Auto ecologiche: Fiat miglior produttore auto d’Europa

I dati relativi alle emissioni inquinanti dei propri modelli, e quelli sull'impegno della società nei confronti di uno sviluppo compatibile con la tutela ambientale, riferiscono come l'azienda torinese sia ai vertici delle compagnie europee del settore

da , il

    Auto ecologica

    I dati relativi alle emissioni inquinanti dei propri modelli, e quelli sull’impegno della società nei confronti di uno sviluppo compatibile con la tutela ambientale, riferiscono come l’azienda torinese sia ai vertici delle compagnie europee del settore. Per il quarto anno, pertanto, la società italiana si conferma leader “verde” delle quattro ruote.

    Stando ai dati consuntivi, infatti, le emissioni medie riscontrate dai veicoli Fiat ammonterebbero a 123,1 g/km, con una flessione di quasi 5 g/km rispetto a quanto facevano registrare le medie del 2009.

    Più netta è ovviamente la flessione degli ultimi quattro anni, nei quali Fiat ha spiccato in quanto a profilo ecocompatibile: dal 2006 ad oggi, infatti, le emissioni medie dei veicoli della compagnia sono calate di ben 10 punti percentuali.

    Il merito della flessione dell’impatto nocivo delle auto Fiat sull’ambiente è attribuibile alle nuove tecnologie applicate ai mezzi della società torinese, che consentono di risparmiare carburante a parità di performance, e permettono l’impiego di carburanti alternativi maggiormente apprezzati sul fronte ambientale.