Animali: cardellini venduti illegalmente a Palermo

Animali: cardellini venduti illegalmente a Palermo

Al mercato nero di Palermo sono stati venduti decine di cardellini proveniente dal commercio illegale

da in Animali, Animali Selvatici, Legambiente, LIPU, Maltrattamento Animali, Protezione Animali, WWF
Ultimo aggiornamento:

    cardellini venduti illegalmente

    Un deplorevole episodio ai danni degli animali è accaduto a Palermo. In questi giorni di festa, al mercato Ballarò del capoluogo siciliano sono stati messi in vendita cardellini in maniera assolutamente illegale. “Domenica di bracconaggio nel centro di Palermo con un vero e proprio mercato dell’illegalita“, hanno denunciato le associazioni Lipu, WWF e Legambiente. I venditori ambulanti, che già erano stati scacciati dalla Forze dell’Ordine tempo fa, sono ritornati a commerciale i volatili anche questa domenica mattina. Sono stati sorpresi diversi bracconieri, ma i clienti interessati all’acquisto erano parecchi di più.

    Ma non sono solo i cardellini gli uccellini vittime di questo traffico clandestino di animali. Infatti, dai volontari sono state ispezionate “Numerose gabbie cosiddette a ricevitore, ovvero bassi e larghi contenitori in legno, stracolmi soprattutto di cardellini e non solo. Fringuelli, verzellini ed altri fringillidi particolarmente protetti dalla legge. Presenti anche gli incroci allevati tra canarini e cardellini, oltre che ad allevatori di canarini e pappagallini.

    Un vero e proprio mercato dell’illegalità“.

    Gli animalisti e ambientalisti hanno chiesto un intervento deciso sia del Prefetto, sia delle massime cariche giudiziarie che di Polizia. Per porre fine a questo incredibile fenomeno.

    258

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnimaliAnimali SelvaticiLegambienteLIPUMaltrattamento AnimaliProtezione AnimaliWWF
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI