10 ricette vegane con la papaya

10 ricette vegane con la papaya, piatti sfiziosi a base di questo frutto tropicale estremamente benefico per la salute.

da , il

    10 ricette vegane con la papaya, piatti semplici dal sapore esotico, perfetti per una cenetta o un pranzo a due. Ma anche consumata in solitudine, la papaya riempie di soddisfazioni, non solo gustative. Lo sapevi che è un elisir di lunga vita? Merito delle sue proprietà antiossidanti. Non solo, anche il cuore trae beneficio da un consumo regolare di questo frutto, senza contare i benefici intestinali che ne derivano, dovuti all’alto contenuto di fibre.

    Succo di papaya e arance

    Per essere completo, un menu, richiede necessariamente delle bevande. Accogli i tuoi ospiti con un aperitivo naturale a base di papaya e arance, li inebrierai di esotismo. Sbuccia il frutto, taglialo a pezzetti e frullalo insieme a un’arancia. Servi la bevanda fresca.

    Papaya con gelatina di melone

    Taglia la papaya a fette e cospargila con uno sciroppo a base di dolcificante, lime, peperoncino e acqua bollente. Lasciala riposare in frigorifero per un paio d’ore, spruzzala con lime. Prendi un melone e frullalo, quindi cuoci a fuoco basso la gelatina preparata in precedenza aggiungendo un po’ d’acqua, il melone, sale e pepe q.b..

    Macedonia alla papaya

    Avocado, papaya e ananas tagliati a pezzetti sono gli ingredienti di una invitante macedonia di frutta, in questo caso rigorosamente esotica. Mescola bene gli ingredienti aggiungendo un po’ di zucchero, senza esagerare, e succo di lime. Lascia riposare in frigorifero e servi la macedonia ben fredda.

    Insalata alla papaya e ortaggi

    Con zucchine, carote, papaya e valeriana è facile preparare una gustosa insalata esotica. Taglia le carote e le zucchine a julienne, lava la valeriana e sbuccia la papaya tagliandola a cubetti. Versa gli ingredienti in un recipiente e aggiungi una salamoia a base di succo d’arancia, succo di limone e olio, montati con un frustino.

    Spiedini esotici

    Spiedini di legno, papaya, ananas, mango, ecco gli ingredienti di questa ricetta semplice e gustosa. Taglia a tocchetti i frutti esotici e alternali sugli spiedini, disponili su un bel piatto da portata e servili freschi. Se preferisci, aggiungi fragole, uva e altra frutta locale.

    Brioche con papaya

    Versa nella macchina del pane farina Manitoba, zucchero, margarina, latte di mandorla, acqua, lievito e il sale. Lascia lievitare l’impasto e stendilo con un mattarello, quindi sistemaci sopra papaya, ananas, mango e altri frutti esotici a pezzetti. Crea un salsiciotto con le mani e fai lievitare nuovamente l’impasto. Informa la brioche e cuocila a 170 gradi per una quarantina di minuti, spennellando la superficie con il latte di mandorla e lo zucchero.

    Sorbetto alla papaya

    La bevanda ideale in vista della stagione calda, come prepararla? Versa in un pentolino 12 gr di zucchero e 2,7 dl di acqua, porta a bollore, lascia raffreddare lo sciroppo e aggiungi la papaya frullata. Metti il composto in freezer e lascialo raffreddare per qualche ora. Servi ben freddo.

    Insalata di rucola e papaya

    Un’insalata vegana alternativa è quella a base di rucola e papaya, contorno appetitoso ma anche antipasto, all’occorrenza. Metti in un recipiente la rucola, condisci a piacere, aggiungi la papaya a pezzetti e mandorle tostate. Prepara una salsa a base di olio, limone, sale e pepe, aromatizzandola con un po’ di erba cipollina. Distribuisci la salsa sull’insalata e buon appetito!

    Pasta alla frutta esotica

    Fai saltare in padella della cipolla, polpa di avocado, succo di limone, nel frattempo taglia a pezzetti la papaya e il mango, spruzzandoli con il limone. Soffriggi la frutta in padella con un po’ di olio, aggiungendo un pizzico di brandy. Frulla le cipolle con l’avocado e un po’ di salsa, aggiungi sale e pepe. Lessa la pasta vegana e condiscila con il sugo esotico.

    Crema tropicale

    La crema tropicale alla papaya è una ricetta di origini brasiliane, semplice da preparare, gustosa e a prova di vegani. Ti bastano latte di cocco, lime, papaya, arancia e cannella per realizzare un dessert a prova di palato esigente!