Raccolta differenziata: rifiuti a base cellulosica, bene nel 2009

Raccolta differenziata: rifiuti a base cellulosica, bene nel 2009

Secondo una recente analisi, grazie all'impegno di numerose Regioni "virtuose", il contributo della raccolta differenziata sul fronte del contenimento dell'impatto ambientale è aumentato notevolmente

da in Gestione rifiuti, Raccolta Differenziata, Riciclo, Riciclo Carta
Ultimo aggiornamento:

    Raccolta differenziata, novità sul riciclo rifiuti di carta

    Il XV Rapporto Annuale del Comieco (Consorzio Nazionale per il recupero e il riciclo degli imballaggi a base cellulosica) sullo scenario del 2009, rivela che la raccolta differenziata dei materiali interessati dalle attività di monitoraggio del Consorzio sarebbe migliorata in maniera significativa, evidenziando come l’impegno delle istituzioni locali verso una riduzione dell’impatto ambientale si stia facendo sempre più incisivo.

    Più in dettaglio, il Rapporto di Comieco rivela che i consumi dei cittadini italiani sarebbero calati, con una concomitante crescita del conferimento mediante raccolta differenziata, che su base annua sarebbe incrementata di un ritmo pari a 5,2 punti percentuali, a quota 3 milioni di tonnellate.

    Evidenti, secondo il Comieco, i benefici per l’ambiente e per il bilancio delle comunità locali. In particolare, le Regioni più virtuose sul fronte del riciclo sarebbero quelle meridionali, con miglioramenti superiori a 20 punti percentuali in Campagnia, Sardegna, Puglia. Sempre nel Mezzogiorno segnaliamo tuttavia anche qualche performance negativa, con passi indietro di Sicilia e Calabria.

    Ancora secondo l’analisi del Comieco, grazie al comportamento ecocompatibile da parte delle Regioni più impegnate, sarebbe stata evitata la costruzione di quasi 200 discariche negli ultimi dieci anni, e ben 26 nel solo 2009, a fronte di un beneficio economico calcolato in almeno 300 milioni di euro per l’anno scorso, e di oltre 3 miliardi di euro per il decennio considerato.

    Infine, il quantitativo procapite di rifiuti cellulosici raccolti è salito a quota 52,6 kg.

    Immagine tratta da gruppoecoimballaggi.com

    290

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Gestione rifiutiRaccolta DifferenziataRicicloRiciclo Carta
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI