Previeni l’otite nel tuo cane con la pulizia: scopri come fare

    La pulizia delle orecchie è molto importante per due motivi: tenere pulito l’animale in primis e poi per poter prevenire le otiti, soprattutto nei cani con le orecchie lunghe come ade esempio i bassotti. E’ bene quindi fare, almeno ogni due o tre settimane una pulizia, con del detergente auricolare specifico per cani. E’ giusto farlo magari in due persone, immobilizzando l’animale, e prendendo la pinna auricolare dell’animale: si mette il detergente dentro al padiglione e poi si massaggia alla base delle orecchie. Il massaggio può essere anche effettuato con una certa forza. Dopo di che dovete asciugare bene tutto il padiglione auricolare con un batuffolo di cotone, si può andare anche in profondità perché il canale uditivo del cane è molto profondo, quindi non si rischia di rompere il timpano. Con le otiti, bisogna aspettare almeno una mezz’ora, dopo questa pulizia, e poi inserire le gocce farmacologiche.