La storia del maialino Esther

    Il maiale domestico Esther è l’esempio che ci dovrebbe far riflettere sul fatto che gli animali sono tutti uguali. Di Esther si sono presi cura Steve Jenkins e Derek Walter. Fin da piccolo lo hanno accudito e adesso la bestiolina è molto più grande: pesa circa 170 chili. Steve e Derek sono diventati vegani dopo aver adottato il maialino, perché hanno riflettuto sul fatto che non c’era alcuna differenza tra gli animali che mangiavano e i loro animali domestici. Questo è stato il motivo che li ha spinti a rifiutare di mangiare carne. Esther dimostra loro tanto affetto ed è cresciuto in casa, insieme a due cani. I due hanno dovuto modificare la loro casa per renderla a prova di maialino. Esther dorme sotto le coperte, va a passeggio sulla neve, si accoccola vicino ai cani e si comporta proprio come un cagnolino o un gattino.