La sperimentazione animale nel mondo

    La Lav ha diffuso il dossier “La vivisezione in Italia regione per regione”, con il quale si pone l’attenzione sui dati relativi alla sperimentazione animale. Secono i dati raccolti, tra il 2008 e il 2009 sono stati effettuati 350 esperimenti, coinvolgendo un numero veramente alto di animali. Non è possibile dire quanti siano gli animali coinvolti. Si potrebbe trattare, dal 2007 al 2009, di ben 2.603.671 animali usati per le sperimentazioni. Molte volte questi esperimenti avvengono anche senza anestesia e possono causare seri problemi per la salute degli animali. Secondo i dati diffusi dal Ministero della Salute, nel corso del 2013 sono stati utilizzati per la sperimentazione topi, ratti, animali a sangue freddo, uccelli, conigli, cavie e primati. Gli animali vengono solitamente allevati in appositi stabilimenti e spesso si tratta di animali geneticamente modificati. A volte vengono anche catturati in natura e trasportati nei laboratori.