Ecco come sono le cimici da letto!

    Le avevamo sconfitte, ma grazie, o per meglio dire in questo caso, a causa della globalizzazione sono tornate a tormentarci la vita: stiamo parlando delle cimici da letto. Dopo la seconda guerra mondiale non ne avevamo più sentito parlare e sembravano destinate a far parte di un passato lontano, ma oggi, grazie alla possibilità di spostarsi anche in paesi lontani, questi piccoli insetti possono infilarsi in valigia e arrivare fino alla nostra camera da letto, infestando letteralmente la casa, perché si nascondono non solo nei materassi, sotto la rete del letto, ma anche in porte, infissi e finestre. Insomma, un vero calvario: escono solo di notte e pungono i poveri abitanti della stanza, non trasmettendo malattie ma creando pruriti. In caso di punture strane, rivolgetevi a un medico e se avete anche solo il sospetto che possa trattarsi di cimici da letto, contattate una ditta specializzata.