Daniza: gli animalisti denunciano il ministro

    L'orsa Daniza è morta, uccisa dal sonnifero che le avevano somministrato, per riuscire a catturarla. Dopo la tragica fine dell'animale, sono arrivate molte proteste da parte delle associazioni animaliste. L'Enpa ha parlato di un vero e proprio animalicidio e ha chiesto le dimissioni del ministro dell'Ambiente Galletti. Molte altre associazioni si situano su questa lunghezza d'onda e a gran voce chiedono che sia fatta giustizia per un atto che poteva essere evitato. Alcuni animalisti hanno fatto notare che la provincia di Trento non ha agito nel modo più giusto, perché non ha interpellato le istituzioni competenti. Altri vogliono che sia fatta chiarezza su questo caso. In particolare molte associazioni hanno chiesto che l'autopsia dell'animale venga effettuata alla presenza di un esperto designato proprio dalle associazioni stesse.

    Guarda altri video di: Animali

    Martedì, 16 Settembre 2014