Roghi tossici nella Terra dei Fuochi

    I roghi tossici nella Terra dei Fuochi rappresentano un problema in più alla già difficile situazione di inquinamento ambientale che questa zona vive per altre ragioni. Per anni la criminalità organizzata ha preferito "risparmiare", seppellendo i rifiuti nocivi dappertutto. Tutto ciò ha messo a rischio la sostenibilità ambientale, ma ha costituito una minaccia anche per la salute pubblica. A questo si accompagna la pratica dell'abbandono dei rifiuti qua e là, per poi incendiarli. Il fenomeno è legato ad un crescente processo di industrializzazione, che ha spinto alcuni imprenditori a mirare soltanto al guadagno, non preoccupandosi dei danni ambientali. Alcuni pensano che sia molto più facile l'abbandono dei rifiuti, anche industriali, e il loro incendio. Certamente è una pratica meno costosa, ma che provoca dei problemi enormi ad un intero territorio.

    Guarda altri video di: Inquinamento

    Martedì, 11 Febbraio 2014