Home Nucleare

Nucleare

Energie rinnovabili sorpassano l'energia nucleare

Nel 2010 le energie rinnovabili hanno sorpassato l'energia nucleare. Il superamento in questione è da riferirsi alla capacità energetica complessivamente installata nello scorso anno...

Energia nucleare: ricerca conferma i timori europei

Una ricerca sul possibile sviluppo dell'energia nucleare conferma i timori del vecchio Continente sullo sfruttamento dell'atomo. A sostenerlo è una analisi della IHS iSuppli,...

Energia nucleare: la Tepco non sa quantificare le radiazioni di Fukushima

Fosse un film sarebbe anche un'interessante pellicola, con trama composta dal disastro naturale prima, dal pericolo nucleare poi, dal sacrificio degli operai della centrale nucleare quindi, e infine dai timori di un dramma di portata straordinaria e internazionale. Purtroppo, tuttavia, quanto sta accadendo nei pressi dell'impianto di Fukushima è la cruda realtà, e le dichiarazioni di un portavoce della Tepco non fanno che incrementare i patemi sul pericolo radioattività.

Energia solare: i timori nucleari giapponesi spingono il fotovoltaico cinese

Il dramma nucleare giapponese è ben lungi dal concludersi definitivamente, come confermano le ultime notizie che provengono da Fukushima. Nonostante ciò, le idee nucleari occidentali stanno lentamente riprendendo vigore, approfittando del minore clamore mediatico che il disastro nipponico sta suscitando. Chi sta più vicino al fulcro della crisi, come la Cina, sta invece ripensando i propri piani energetici in favore del fotovoltaico e delle altre energie rinnovabili.

Energia nucleare: E.ON spegne l'ottimismo tedesco

Con l'allontanarsi delle preoccupazioni per l'impianto di Fukushima (allontanamento soprattutto mediatico, visto e considerato che la situazione è ben lungi dal risolversi in via definitiva), sembra che le voci di coloro che a vario titolo desiderano sostenere lo sviluppo nucleare stiano tornando a farsi piuttosto forti e decise. L'ultimo esempio ci viene offerto dall'analisi della E.ON.

Energia nucleare: le azioni della Tepco a Fukushima

La Tokyo Electric Power (Tepco) ha dichiarato di aver fermato la fuga radioattiva che negli scorsi giorni ha provocato la fuoriuscita di materiale nocivo nelle acque vicino ai reattori coinvolti nell'incidente nucleare di Fukushima. Stando alle parole della compagnia energetica, dopo oltre cinque giorni di tentativi, la vicenda si starebbe pertanto avviando verso un'evoluzione più positiva di quanto temuto.

Energia nucleare: ultimi dati sulla radioattività dei pesci giapponesi

Gli ultimi dati sulla radioattività nei dintorni di Fukushima (e non solo) confermano i timori in merito agli attuali livelli nei mari giapponesi e nei pesci che vivono in tali aree. La causa sembra essere riscontrabile nell'utilizzo, da parte della Tepco, di acqua marina al fine di raffreddare i reattori nucleari dell'impianto maggiormente colpito dal terremoto e dal sisma dell'11 marzo 2011.

Disastro Chernobyl: dopo 25 anni non è cambiato niente

Il disastro di Chernobyl se lo ricordano praticamente tutti quelli che in quell'epoca ci sono stati, e e molti giovani nati dopo quel 26...

Energia nucleare: cinque nuovi reattori negli USA

Fukushima? Presto sarà solo un ricordo, sostengono gli analisti di Bloomberg New Energy Finance. Il riferimento non è, tuttavia, al superamento definitivo della crisi nucleare giapponese, quanto ai suoi effetti "emotivi" sulla popolazione e, soprattutto, sulle società e sui governi che continueranno ben presto a spingere nei confronti dello sviluppo nucleare.

Reattori nucleari: la mappa di Google Earth

Dei reattori nucleari nel mondo esiste anche una mappa di Google Earth. Dopo il terremoto in Giappone e il conseguente pericolo nucleare, in ogni...