Home Legambiente

Legambiente

Emergenza maltempo: 875 mila euro al giorno senza prevenzione per il territorio italiano

L’emergenza maltempo costa cara al territorio italiano e ai suoi cittadini: il rischio idrogeologico va considerato e calcolato, l’impatto ambientale dei cambiamenti climatici non è sufficiente a spiegare i recenti disastri ambientali. Senza politiche mirate e fondi adeguati, la gestione del territorio e dell’ambiente è pressoché impossibile.

Legambiente: l'associazione per l'ambiente si riunisce per parlare di sviluppo sostenibile

L’associazione per l’ambiente Legambiente si riunisce a Bari per parlare di sviluppo sostenibile e tutela ambientale: in un momento in cui il territorio italiano è così fortemente minacciato da disastri ambientali e calamità naturali, risulta indispensabile fare il punto della situazione e concordare la strada da percorrere.

Mobilità sostenibile: a rischio il trasporto ferroviario locale

La mobilità sostenibile è sempre un tema difficile, ancor di più se riguarda il trasporto ferroviario. A lanciare l'allarme l'associazione per l'ambiente Legambiente, che ripropone l'accisa sulla benzina per sostenere i trasporti pubblici. Insieme piste ciclabili spesso impraticabili e le auto elettriche non così diffuse, il problema del trasporto su rotaia rende sempre più difficile l'avanzare di misure concrete di mobilità sostenibile.

La città di Venezia ha il migliore ecosistema urbano

La città di Venezia è stata riconosciuta tra i centri urbani con il migliore ecosistema urbano: complice l’assenza di traffico, le polveri sottili sono molto ridotte con conseguente riduzione dell’inquinamento atmosferico e buona qualità dell’aria. A questo chiaramente vanno aggiunti alcuni fattori come l’efficienza del trasporto pubblico e della mobilità sostenibile.

Lega Ambiente a favore della mobilità sostenibile: per tutelarla, più tasse sulla benzina

Lega Ambiente lancia una nuova proposta per tutelare la mobilità sostenibile e il trasporto pubblico: come se il prezzo della benzina non fosse già abbastanza alto, l’associazione ambientalista propone un aumento delle accise per favorire la scelta di mezzi pubblici, il bike sharing o il car sharing, diminuendo così l’impatto ambientale del movimento e favorendo lo sviluppo di un’impronta ecologica nella popolazione.

Fuoco e fiamme sulle aree verdi d'Italia: la Puglia è da record

In Italia fuoco e fiamme mettono in grave pericolo le aree verdi: se la Regione Puglia ha il primato di ettari bruciati, quella della Calabria è al top per incendi sviluppati. Ogni bosco d’Italia è a rischio se si tagliano i fondi agli enti locali per preservare ambiente e territorio e sviluppare così un’efficace politica di tutela ambientale.

Il Delta del Po' come nuova zona industriale? Il rischio è concreto

Il Delta del Po’ come nuova zona industriale? Il bivio è notevole: da una parte, uno sviluppo economico correlato alla produzione di energia con nuove centrali elettriche, ma dall’altra parte c’è un’agricoltura biologica di grande pregio e un forte rischio di inquinamento delle acque del fiume, con conseguenze devastanti sulla produzione di alimenti biologici.

Le vacanze d'estate negli alberghi green secondo Legambiente

Le vacanze d'estate possono essere trascorse negli alberghi green che Legambiente reputa tali. La nota associazione ambientalista ha elaborato un vero e proprio elenco...

I laghi d'Italia secondo Lega Ambiente: diffusi i risultati dell'indagine

Secondo Lega Ambiente è pessima la situazione dell’inquinamento delle acque dei laghi d’Italia: l’acqua del lago più inquinata è quella del Lago di Como, a cui seguono il lago d’Iseo, il lago di Garda e il lago di Bolsena.

Lega Ambiente pensa alla Penisola Sorrentina con la campagna Riciclaestate

Lega Ambiente collabora con Conai per sostenere la raccolta differenziata lungo la penisola Sorrentina, un’iniziativa di turismo sostenibile che sensibilizza sul tema del riciclaggio dei rifiuti e sullo smaltimento dei rifiuti stessi, vista anche la recente emergenza dei rifiuti in Campania.