Home Clima

Clima

Cambiamenti climatici e riscaldamento globale: perché non si trova l'accordo?

Gas serra in aumento, un danno ambientale sempre crescente e poche possibile di sconfiggere l'inquinamento ambientale: è questo il drammatico resoconto che emerge dalla fine del protocollo di Kyoto e dal probabile Kyoto Due. Riscaldamento globale e cambiamenti climatici sono e restano ancora i nemici giurati del Pianeta Terra.

Il maltempo in Liguria con un nubifragio a Genova e allagamenti diffusi

Il maltempo in Liguria continua a farsi sentire. Genova è stata colta da un nubifragio, mentre sono vari allagamenti si sono registrati tutta la...

Condizioni meteo in peggioramento, si temono ancora danni per l'ambiente e il territorio

Dopo un breve spiraglio di pace, le condizioni meteo nel nord Italia tornano a peggiorare, con una situazione per l'ambiente e il territorio precaria. L'agenzia per la Protezione dell'ambiente e la Protezione Civile raccomandano alla popolazione la massima attenzione.

I cambiamenti climatici determinano inverni più secchi lungo il mare Mediterraneo

I cambiamenti climatici, dopo estati con alte temperature costanti, ora causano inverni secchi con precipitazioni rare ma molto intense: ecco uno dei tanti danni causati dai gas serra all'ambiente e al territorio, mettendo in grave pericolo le nostre preziose risorse naturali.

Riscaldamento globale e cambiamenti climatici: Haiti a rischio

Il riscaldamento globale e i cambiamenti climatici mettono a rischio alcuni paesi più che altri, almeno secondo il nuovo studio scientifico recentemente pubblicato. Alcuni parametri per valutare la situazione sono la crescita economica correlata allo sviluppo sostenibile, piuttosto che la conservazione delle risorse naturali e la tutela ambientale.

La natura e l'ambiente si ribellano all'uomo: i cambiamenti climatici mettono a rischio l'Himalaya

La natura e l’ambiente si ribellano: è la volta della catena montuosa dell’Himalaya, dove i cambiamenti climatici stanno provvedendo drammaticamente allo scioglimento dei ghiacciai. A niente valgono le misura di tutela ambientale, l’acqua del lago provocherà alla lunga gravi danni all’ambiente e al territorio circostante.

Le Dolomiti stanno crollando a causa dell'evoluzione del paesaggio

Le Dolomiti stanno cambiando aspetto e sono interessate negli ultimi tempi da una serie di crolli, i quali, secondo il parere degli esperti, sono...

La radiazione solare determina la rigidità degli inverni

La radiazione solare influisce in modo sostanziale nel determinare la rigidità degli inverni che caratterizza l’emisfero Nord del nostro pianeta. A mettere in evidenza...

Prestigiacomo: ok a un nuovo protocollo di Kyoto per ridurre i gas serra

L’Italia con il suo Ministero dell’Ambiente conferma il suo impegno nella riduzione di gas serra e nelle emissioni di co2. Come molti altri paesi dell’Unione Europea, siamo concordi nel sottoscrivere un eventuale protocollo di Kyoto bis a patto che si combatta unitamente contro il riscaldamento globale e i cambiamenti climatici.

La ricerca scientifica a servizio dei cambiamenti climatici: nasce l'ECRA

L’ECRA è il nuovo ente, ufficialmente presentato al Parlamento Europeo, che punta a condividere i risultati della ricerca scientifica per contrastare efficacemente i cambiamenti climatici a livello europeo. Gli istituti di ricerca nazionali infatti uniranno i loro sforzi per garantire al Pianeta Terra una maggiore e migliore tutela ambientale.