Home Buco Ozono

Buco Ozono

Cambiamento climatico: la riduzione dei ghiacciai artici

Nuovi, allarmanti dati provengono dal fronte del cambiamento climatico. E' infatti appena stato pubblicato il report "Stato delle coste artiche 2010", formulato da un...

Cambiamento climatico: la colpa è delle città

Secondo un recentissimo rapporto delle Nazioni Unite, la colpa del deterioramento delle condizioni climatiche mondiali andrebbe attribuito in grandissima maggioranza alle città, fonti del principale inquinamento del Pianeta, e con uno sbilanciamento davvero preoccupante per quanto riguarda l'estensione territoriale occupata, e le emissioni nocive rilasciate nell'atmosfera.

Condizionatori portatili: i modelli meno inquinanti

I condizionatori portatili sono dei sistemi di condizionamento (riscaldamento e raffreddamento) dell'aria dal consumo energetico variabile a seconda della loro potenza e delle loro caratteristiche tecniche. Pertanto, è sicuramente molto difficile cercare di rendere omogenea l'analisi del loro livello di inquinamento, che risente inoltre del loro posizionamento nell'ambiente domestico, dall'area da riscaldare o da rinfrescare e dal modo con cui viene utilizzato tale dispositivo. Cerchiamo ad ogni modo di tracciare qualche linea guida nella scelta del condizionatore portatile ecologico.

Cambiamento climatico: tra 10 anni migrazioni provocate dal grande caldo

Guerre, povertà, e non solo. Tra le ragioni principali in grado di indirizzare ingenti flussi migratori, il mondo sta per annoverare una nuova determinante: il caldo. Il cambiamento climatico in atto si farà più intenso nel corso dei prossimi dieci anni, portando circa 50 milioni di persone a spostarsi solamente per evitare gli effetti derivanti dal surriscaldamento globale, particolarmente influente in alcune aree della Terra.

Foreste: la nazione europea con più spazi verdi

Secondo quanto sostenuto dalla FAO nel suo recente report denominato "La situazione delle foreste in Spagna", è proprio il Paese iberico ad essere la nazione europea dotata del maggior quantitativo di boschi e foreste. Il dato è stato ottenuto tenendo nella debita considerazione l'attività di recupero delle foreste spagnole, che ogni anno consentono di poter annoverare altri 170 mila ettari di spazi verdi, conferendo così al Paese un primato continentale piuttosto invidiabile.

Biocarburanti: anche la Sasol testa il volo ecocompatibile

Dopo la Airbus e la Virgin anche la Sasol riesce a completare il primo volo effettuato attraverso il solo utilizzo di carburante sintetico.

Cambiamenti climatici: l'80% del mondo è a rischio siccità

Secondo una ricerca americana riportata sul magazine Nature, l'80% delle terre emerse potrebbe presto affrontare seri rischi di siccità.

Emissioni: il materiale che assorbe co2

La notizia di un materiale che assorbe co2 arriva dall’università di Sydney dove l’equipe di ricercatori guidata dalla professoressa Deanna D’Alessandro è riuscita a...

Emissioni: Co2 in diminuzione nel 2009

Le emissioni di Co2 in diminuzione nel 2009, è la prima volta che capita negli ultimi dieci anni. A sostenere la notizia uno studio...

Buco ozono: Italia fanalino di coda in Europa

Una recente analisi, partita da Copenhagen (sede del celeberrimo Vertice sui Mutamenti climatici dello scorso dicembre) ha evidenziato come il Belpaese nell'estate dello scorso...