Zecche da giardino: un problema diffuso, devi fare qualcosa per tenerle alla larga

Le zecche possono rappresentare una vera minaccia per noi e i nostri animali. Ecco come eliminarle dal giardino

Zecche come eliminarle dal giardino
Zecca-foto pixabay erik_karits-ecoo.it

Le zecche del giardino sono piccoli artropodi che appartengono alla famiglia Ixodide, sono anche noti come zecche dure. Sono animali parassiti che si nutrono del sangue di piante e animali compresi gli esseri umani. Le zecche da giardino sono presenti in molte parti del mondo, specialmente nelle zone umide e calde.

Si trovano sopratutto nelle aree erbose e boschive e possono essere trasportate da animali o persone. Sono di colore marrone o nero e hanno un guscio esterno duro e protettivo. Hanno quattro paia di zampe e solitamente sono grandi come un seme di papavero quando sono adulte.

Come eliminare le zecche dal giardino

Le zecche sono parassiti che possono portare e trasmettere malattie all’uomo, come ad esempio la malattia di Lyme e la febbre maculata delle Montagne Rocciose perciò è molto importante prendere delle precauzioni per prevenire le loro punture.

La malattia di lyme è un’infezione batterica causata dal batterio Borrelia burgdorferi e si trasmette con il morso della zecca infetta che di solito è quella nera. La febbre maculata delle montagne rocciose è anch’essa un’infezione batterica causata dal batterio Richettsia rickettsii. Si trasmette con il morso di una zecca infetta, solitamente quella del cane americano e la zecca di legno delle montagne rocciose.

L’anaplasmosi è un’infezione batterica causata dal batterio anaplasma phagocytophilum e viene trasmessa dal morso di una zecca infetta, solitamente la zecca delle zampe nere o quella delle zampe nere occidentali. Ci sono quindi vari tipi di zecche. Inoltre possono trasmettere anche l’ehrlichiosi e la babesiosi che sono sempre infezioni batteriche.

Si trovano spesso nell’erba dei giardini quindi capiamo come fare ad eliminarle in modo da non rischiare. Per eliminare la presenza delle zecche potete tagliare regolarmente l’erba del giardino e rimuovere le foglie e sterpaglie. Se avete poi una cuccia del cane in giardino pulitela sempre bene e cambiate spesso la sabbia della lettiera del gatto.

Usate un repellente per zecche sulla pelle quando lavorate in giardino, indossate anche maniche e pantaloni lunghi per proteggere la pelle. Usate un prodotto per il controllo delle zecche sulle piante come le calendule, citronella o aglio.

Gli articoli più letti di oggi:

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU FACEBOOK

Potete anche creare un perimetro di ghiaia o trucioli di legno intorno ai bordi del giardino, creando una barriera per le zecche. Evitate poi che gli animali domestici si aggirino in aree boschive o erbose e usate prodotti come anti-zecche sul prato. E controllate spesso gli animali domestici. Usate anche gli insetticidi e repellenti.