Talpe in orti e giardini: cosa le attira e come allontanarle

Le Talpe possono senza dubbio rovinare un giardino o un orto coltivato. Se la loro presenza diventa fastidiosa vediamo come allontanarle

come allontanare le talpe dal nostro giardino
Talpa (Foto Pixabay)

Qualora dovessimo accorgerci che le talpe stanno rovinando il nostro orto e il giardino è bene sapere che questi animali hanno un ruolo ben definito negli spazi verdi. Possono infatti contribuire a catturare parassiti indesiderati e con le loro gallerie aiutano ad arieggiare il terreno. Come praticamente tutto in natura hanno un ruolo determinante e funzionale per l’ecosistema nel suo complesso.

Ma se la presenza delle talpe diventa davvero grave e fastidiosa, potete provare a tenerle lontane o a catturarle per poi liberarle altrove, ad esempio nelle campagne o in aree naturali lontane dal vostro orto. Andiamo ad approfondire e vedere nel dettaglio alcune soluzioni, alcune intuitive altre davvero inaspettate, che possono aiutarci in questa direzione.

Soluzioni intuitive e soluzioni inaspettate; ecco quali scegliere

come allontanare le talpe dal nostro giardino
buche di Talpe (Foto Pixabay)

Come prima cosa, pare che le talpe siano molto attratte dagli avanzi di cibo e dai rifiuti. Vengono guidate dall’olfatto verso di esse. Quindi cercate di non posizionare bidoni della spazzatura e compostiere a cielo aperto nelle immediate vicinanze del vostro orto, ma create una zona piuttosto isolata e distante che non rischi di creare interesse per le talpe per quanto riguarda la creazione di tane e gallerie nel vostro giardino.

Leggi anche: Balena franca australe, modifica i tempi di parto a causa della crisi climatica

Alcune piante svolgono un effetto repellente sulle talpe. Il loro raggio d’azione sarebbe però piuttosto ridotto e pari a circa un metro. In ogni caso, soprattutto come metodo preventivo, potrebbe essere utile piantare nel giardino o nell’orto alcune specie di piante specifiche, come la fritillaria o l’euphorbia lathyrus. Come per i topi, avere un gatto che gira tra orto e giardino contribuirà a ristabilire l’ordine naturale dei vostri spazi verdi, dato che il gatto è un predatore, è probabile che oltre che a caccia di topi vada anche a caccia di talpe.

Leggi anche: Il cane gigante si avvicina alla bimba: il gioco è tenerissimo | Video

Si possono, inoltre, creare dei dissuasori artigianali che tengano lontane le talpe con il loro rumore fastidioso. Si tratta di conficcare un rametto nel terreno su cui inserire il fondo di una bottiglia dopo averla forata. In questo modo il vento colpendo la bottiglia darà origine a dei rumori fastidiosi che allontaneranno le talpe. Questo è forse il rimedio più semplice, ma anche il più geniale ed efficace. Infine non possiamo non menzionare alcune trappole speciali che consentono di catturare le talpe senza ferirle e senza ucciderle. Si tratta di trappole da posizionare all’ingresso di ogni galleria. In questo modo potrete catturare le talpe in modo innocuo e liberarle altrove, almeno a 500 metri di distanza.