Rifiuti di Natale: la guida completa su dove gettare cosa durante le feste

A Natale è risaputo, si formano tantissimi rifiuti che bisogna smaltire nel modo corretto per evitare problemi, ecco come fare

Rfiuti natale
Rifiuti natale (foto pinterest voila.blogspot.it-ecoo.it)

Il Natale è ormai alle porte e si sa che in questo periodo dell’anno si formano tantissimi rifiuti che vanno poi smaltiti nel modo corretto. Tra le feste, luci, regali, carta colorata, fiocchi, cartoncini e ancora biglietti e involucri vari è un vero incubo. È fondamentale separare i rifiuti di natale nel modo giusto. Quindi la carta va nella carta, la plastica e cellophane nella plastica e così via.

Se non si dividono i rifiuti nel modo giusto, le conseguenze per l’ambiente sono gravi. Il nostro impegno nel separare i vari rifiuti è molto importante quindi. Specialmente in questo periodo dove i rifiuti si accumulano moltissimo tra i regali e il cibo consumato. Capiamo allora come smistarli nel modo giusto.

Come dividere i rifiuti di Natale nel modo corretto

Dividere i rifiuti nel modo giusto è molto importante, per esempio nel sacchetto biodegradabile dell’umido bisogna mettere tutti gli scarti e gli avanzi di cibo, frutta e verdura. Invece per quanto riguarda il vetro, bisogna metterci all’interno i bicchieri del brindisi solo se sono di cristallo. Non mettete le tazze o i piatti rotti. I vasetti invece ci possono andare ma solo dopo averli puliti e lavati bene poiché devono essere recuperati.

I tappi di sughero invece devono essere raccolti in appositi punti messi a disposizione da alcune associazioni che li raccolgono perché possano essere macinati per fare pannelli in sughero. Per quanto riguarda per esempio la retina in metallo della bottiglia va gettata nel multimateriale. Nel sacco del multimateriale vanno messi tutti gli imballaggi in plastica rigida e in plastica molle dei regali e il sacchetto di cellophane trasparente che avvolge il panettone dopo averlo pulito.

Nel sacco della carta invece va messa la carta dei regali, a meno che non possiate riciclarla per altri regali. Invece la scatola esterna di cartone del panettone e tutti gli altri imballaggi in cartone, gli imballaggi voluminosi in cartone devono essere ridotti di volume ma se sono sporchi, devono essere gettati nell’indifferenziata.

Pertanto nel sacco dell’indifferenziata, la carta argentata non è affatto carta quindi va messa nell’indifferenziata e anche i nastri che decorano pacchi devono andare nell’indifferenziata. Così come anche i botti e le lampadine rotte e in generale tutto ciò che non possiamo mettere negli altri contenitori.

Gli articoli più letti di oggi:

Invece per gli alberi di natale veri senza radici, non più trapiantabili, si possono trasformare in compost, un ottimo fertilizzante. Portateli all’ecocentro. Anche gli alberi sintetici vanno portati all’ecocentro. Le luci di natale se non si possono più usar invece diventano rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche e si devono portare alle stazioni ecologiche. Tutti i dispositivi elettronici inutilizzabili devono essere portati anch’essi all’ecocentro.