Pulizia legno: crea un detergente del tutto naturale ma super efficace

Come fare a creare un detergente per legno fai da te in poco tempo e facilmente. Vedrete che prodotto incredibile

Pulire mobili legno detergente
Mobili legno-foto pixabay-ecoo.it

Per pulire il legno bisogna avere i giusti prodotti e per questo è possibile preparare un detergente fai da te molto efficace. Vi aiuterà a pulire non solo il pavimento ma anche le credenze, cassettoni, armadi, tavoli e sedie. Gli ingredienti naturali sono sicuramente sempre i migliori da usare per le varie superfici.

Il legno è un materiale che necessita di cure perché è molto delicato e si può deteriorare nel tempo. Per assicurarsi che rimanga sempre pulito e lucente. Quando la polvere si deposita sulle superfici forma una patina chiara e tende a penetrare nelle fibre portando all’invecchiamento precoce del mobile.

Come fare il detergente per il legno fai da te

I mobili di legno vanno trattati bene perché tendono a rovinarsi facilmente. Bisogna lucidarli in modo periodico e bastano poche regole per pulirli bene. Di solito prima di pulire i mobili con un detergente è bene rimuovere la polvere con un panno.

In commercio ci sono moltissimi detergenti per le superfici in legno che contengono però diverse sostanze nocive per l’ambiente e per l’uomo. Lasciano sulla superficie una patina tossica. Allora quale detergente sarebbe meglio usare? Semplice uno fatto a casa con ingredienti naturali.

Il vantaggio di un detergente naturale fatto in casa è che è un prodotto ecologico e quindi a impatto 0, è poi innocuo per chi ha dei bambini in casa che gattonano e si appoggiano sui mobili e mettono le mani in bocca e poi contiene ingredienti naturali che si trovano facilmente in casa e vi costa zero.

Vediamo allora quali ingredienti servono per fare questo detergente e qual è il procedimento. Quello che vi occorre sono 100 gr di olio di oliva, 20 ml succo di limone, 30 ml aceto di mele e 3 gocce di olio essenziale di bergamotto.

L’essenza del bergamotto si può acquistare nelle erboristerie o anche presso le botteghe specializzate nella vendita di prodotti naturali. Il prezzo varia in base alla casa produttrice e anche al processo di estrazione e alla materia prima impiegata. I prezzi più competitivi si trovano online.

Come prima cosa versare gli ingredienti in un diffusore spray pulito e asciutto e mescolare bene. Spolverare poi il mobile e vaporizzare il prodotto sul mobile procedendo alla pulizia con un panno morbido.

Gli articoli più letti di oggi:

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU FACEBOOK

Fare dei movimenti circolari e ripassare seguendo le venature del legno. Far assorbire poi per circa un’ora, giusto il tempo di riposo che serve per fare in modo che l’olio nutra in profondità il legno. Poi con un panno di lana o micro fibra pulito ripassare per rimuovere l’eccesso e lucidare. Questo detergente è adatto a mobili delicati. Potente renderlo più potente con un cucchiaino 1 sapone di Marsiglia.