Home Casa ecologica Pannelli solari: prezzi e agevolazioni fiscali per il 2021

Pannelli solari: prezzi e agevolazioni fiscali per il 2021

Quanto costa un impianto fotovoltaico? Si possono sfruttare le agevolazioni fiscali come l’Ecobonus al 110%? Ecco tutti i prezzi: dai pannelli solari ai sistemi di accumulo, dagli impianti termici per produrre acqua calda a quelli termodinamici.

L’installazione di un impianto fotovoltaico è un’ottima soluzione per chiunque voglia risparmiare energia. I pannelli solari permettono infatti una notevole riduzione dei consumi e un grande risparmio in bolletta. Ma qual è l’investimento iniziale necessario per avere un impianto fotovoltaico? Bisogna certamente considerare molti fattori, a partire dai prezzi dei pannelli solari stessi, fino a quelli della manodopera e delle pratiche burocratiche. Ecco tutto quello che bisogna sapere sui prezzi dei pannelli solari.

Pannelli solari prezzi: il costo dei pannelli fotovoltaici

Pannelli fotovoltaici
Foto Shutterstock | lalanta71

Il prezzo dei pannelli fotovoltaici dipende principalmente da due variabili: la tipologia di pannello e la potenza totale che si vuole ottenere, che di conseguenza regola il numero di pannelli da installare. Le tipologie di pannelli solari più comuni sono tre: pannelli in silicio monocristallino (il cui prezzo si aggira intorno ai 70€ cadauno), pannelli in silicio policristallino ( circa 80 € cadauno) e pannelli ad alta efficienza (circa 250 € cadauno).

Le prime due tipologie sono quelle più diffuse ma, negli ultimi tempi, anche i pannelli ad alta efficienza stanno ricevendo attenzioni grazie alla maggiore potenza nominale e alla maggiore durata. La scelta della potenza totale dell’impianto dipende invece dal numero di persone del nucleo familiare e dallo spazio disponibile per i pannelli.

Per una famiglia di 2 o 3 persone può bastare un impianto standard da 3 kW, per il quale sono necessari circa 10-12 pannelli. Il costo totale di questo tipo di impianto, comprensivo di installazione e spese burocratiche, si aggira tra i 4.000 € e i 6.000 €. Per una famiglia più numerosa, 4 o 5 persone, potrebbe invece essere necessario un impianto da 6 kW, il cui prezzo varia tra i 9.000 € e i 12.000 €.

LEGGI ANCHE: Pannelli solari per camper, tutto quello che bisogna sapere

Costo impianto solare con accumulo

Per poter avere energia elettrica a disposizione anche di notte è necessario un sistema di accumulo. Questo consiste in una o più batterie di accumulo, dove viene immagazzinata l’energia, e in un regolatore di carica, che permette di evitare sovraccarichi. Questi elementi sono spesso inclusi negli impianti fotovoltaici ma, non essendo in realtà sempre necessari, potrebbero anche essere considerati a parte.

Il sistema di accumulo può essere installato insieme all’impianto fotovoltaico oppure successivamente, in questo caso si parla di retrofit. I prezzi dei sistemi di accumulo variano molto in base alla potenza e vanno, per impianti standard, dai 3.000 € ai 4.000€.

Pannelli solari per acqua calda: prezzi

I pannelli solari possono essere usati anche per produrre acqua calda e per il riscaldamento domestico. In questo caso non si parla di impianti fotovoltaici, bensì di pannelli solari termici. Un impianto termico permette di risparmiare sull’energia necessaria al riscaldamento dell’acqua sanitaria. I prezzi di un impianto solare termico variano in base al tipo di impianto, che può essere a circolazione naturale o a circolazione forzata.

Per impianti di piccole dimensioni la scelta più economica è quella della circolazione naturale: in questo caso i prezzi variano dai 500 € ai 900€ al metro quadro (di solito si può considerare un metro quadro per persona), compresa installazione e sistema di accumulo. Per la circolazione forzata (necessaria se si vuole utilizzare l’impianto anche per il riscaldamento) i prezzi vanno invece dagli 800 € ai 1.200€.

Pannelli solari termodinamici: prezzi

I pannelli solari termodinamici sono un’evoluzione dei pannelli solari termici sopra descritti. Il loro scopo è esattamente lo stesso, ovvero produrre acqua calda sanitaria per le abitazioni. La differenza consiste nella maggiore efficienza di tali sistemi, capaci di funzionare in qualsiasi condizione (anche di notte o quando piove).

Il costo di un impianto del genere è decisamente superiore a quello dell’impianto termico. Per un impianto standard da 3 KW i prezzi possono variare dai 3.000 € ai 10.000 € di soli materiali, ai quali vanno aggiunti almeno 2.000 € di installazione.

Le agevolazioni fiscali per il 2021

Installazione pannelli fotovoltaici
Foto Shutterstock | anatoliy_gleb

L’installazione dei pannelli fotovoltaici può essere inserita all’interno degli interventi per i quali è applicabile l’Ecobonus del 110%. Fino a Giugno 2022 sarà infatti possibile ottenere una detrazione del 110% per le spese effettuate, purché queste rientrino all’interno dei maxi-interventi previsti dal Decreto Rilancio. Gli interventi principali consistono nell’isolamento termico dell’edificio e nella sostituzione delle vecchie caldaie con caldaie di nuova generazione.

Il secondo requisito è che tali interventi consentano all’edificio di migliorare la certificazione energetica di due classi. Per raggiungere questo obiettivo è consentito sfruttare il bonus anche per altri interventi, tra cui l’installazione di un impianto fotovoltaico. In caso non fosse possibile usufruire dell’Ecobonus, è comunque possibile ottenere una detrazione fiscale del 50%, nell’arco di 10 anni, con IVA agevolata al 10%.

LEGGI ANCHE: Ecobonus per il fotovoltaico, chi può chiederlo e come ottenerlo