Non metterle mai sul balcone: moriranno in pochi giorni

Ci sono del piante che non bisognerebbe mai mettere sul davanzale perché rischiano di morire in pochi giorni

Piante balcone non va bene
Piante balcone-foto pixabay freja-ecoo.it

A parte alcune piante che vivono bene sul balcone, tante altre rischiano di morire se coltivate in questo luogo. Il contatto diretto con i raggi solari fanno seccare le piante in modo irrimediabile. La luce solare non dà nessun beneficio alla coltivazione, la pianta deve essere posizionata nel punto giusto.

Tuttavia non è sempre individuare il punto più adatto dove posizionare la pianta. Quando si acquista una pianta è bene chiedere subito al fiorista dove va posizionata per essere sicuri al 100% di non sbagliare. Anche se per chi non ha il pollice verde può sembrare una cosa poco importante in realtà non è affatto così.

Perché le piante non vanno messe sul davanzale

Chi si intende di piante sa quanto sia importante trovare la giusta posizione per esse, con l’esposizione al sole adeguata. La luce solare deve essere indiretta, la zona ombreggiata e arieggiata per esempio. Una volta accertato il rispetto di queste condizioni, sarà possibile posizionarle in un angolo determinato.

È importante anche prestare attenzioni alle correnti. Se queste sono infatti troppo forti rischiano di sortire conseguenze negative sullo stato di salute delle piante. Ci sono veramente tantissime piante che non bisognerebbe mai mettere sul davanzale.

Per esempio una pianta come l’orchidea ama la luce ma non l’esposizione diretta ai raggi solari. Quindi va protetta con delle tende o delle persiane. Le stesse indicazioni valgono per il ciclamino. Si suggerisce una innaffiatura frequente ma moderata per avere un terriccio umido.

Poi tra le piante che non bisogna mai mettere sul davanzale c’è il cactus invernale, questa specie infatti vuole temperature fresche non inferiori ai 10°. Le piante d’altra parte non vanno messe neanche vicino ai caloriferi, questo calore troppo diretto potrebbe essere molto dannoso.

Gli articoli più letti di oggi:

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU FACEBOOK

Ci vuole sempre una giusta via di mezzo, eccedere sia da una parte che dall’altra è sbagliato. Quindi una volta che acquistate una pianta, qualsiasi essa sia dovete fare in modo di sapere quali sono le condizioni adatte per coltivarla nel modo giusto. È veramente fondamentale.