Meteo 8 luglio: ancora maltempo in Italia

L’ondata di maltempo ancora non è finita. Piogge, temporali, grandinate e temperature leggermente in calo. Questo il meteo di venerdì 8 luglio 2022

Meteo 8 luglio 2022
Meteo 8 luglio 2022 (Foto Ecoo.it)

Nel mese di luglio sono iniziate per molti italiani le tanto attese ferie. Chi ha organizzato partenze, chi preferisce godersi il relax nella propria città e chi decide di spostarsi all’interno del Bel paese, purtroppo molti di loro vedono una pausa nelle belle giornate sperate. Infatti il maltempo è presente in alcune zone in Italia e resterà presente per l’intera giornata.

Al centro temporali dal mattino, in particolar modo nel Lazio medio-basso, Appennino e versante Adriatico. Ma non resterà fermo, nelle ore pomeridiane infatti si sposterà verso la Sicilia e al Sud. Si dovrà prestare attenzione a possibili grandinate e nubifragi. Questo il meteo di venerdì 8 luglio 2022.

Meteo Nord, Centro e Sud Italia

Pioggia
Pioggia (Foto Adobe)

Rallenta decisamente la presa dell’anticiclone africano Caronte, lasciando spazio a temperature leggermente in calo, venti freschi e maltempo. Infatti in Italia, alcune zone vedranno rovesci e temporali,  possibilità anche di grandinate e nubifragi. Il resto delle Regioni sarà soleggiato. Nel dettaglio ecco il meteo di venerdì 8 luglio 2022.

Al Nord continua la diminuzione delle temperature e vedrà la presenza di vento fresco che alleggerirà le giornate e il caldo di questi ultimi tempi. Il cielo sarà sereno ma i mari risulteranno mossi. La massima prevista sono i 32° di Milano e Bologna.

Leggi anche: Attività fisica, quando è dannoso farla all’aria aperta

Al Centro e in Sardegna si vedrà l’arrivo dell’anticiclone delle Azzorre. Probabili rovesci in Molise e Abruzzo. Il cielo sarà sereno e poco nuvoloso, eccezion fatta per il Lazio medio-basso dove si potrebbero verificare temporali. Possibilità di grandine e nubifragi. I mari saranno mossi e le temperature leggermente in calo. La massima prevista son i 32° della Capitale, Roma.

Leggi anche: Emergenza ghiacciai, persa oltre il 50% della superficie: report drammatico

Al Sud e in Sicilia la mattinata potrebbe partire nel migliore dei modi con cielo soleggiato o poco nuvoloso. Poi con l’arrivo delle ore pomeridiane un drastico peggioramento che vedrà probabili temporali in più Regioni, come Calabria, Puglia e Basilicata. Le temperature sono in diminuzione e i mari risulteranno mossi. La massima prevista sono i 31° di Napoli.