Meteo 22 giugno 2022: nubi e pioggia in arrivo

Data importante per i maturandi del 2022, infatti il 22 giugno iniziano gli esami. La campanella alle 8e30 circa, suonerà e sarà la prova di italiano ad attenderli in classe. Ansia, timore, gioia, aspettativa, speranza un misto di emozioni che faranno compagnia a tutti i ragazzi che nelle prime ore della giornata conquisteranno uno dei momenti più importanti delle loro vite. Saranno 539.678 ragazze e ragazzi che affronteranno la 1a prova di questa Maturità 2022.

Mercoledì 22 giugno 2022 sarà quindi molto importante per molti giovani futuri adulti. Per loro e per tutte le persone che dovranno andare a lavoro, sbrigare commissioni o per chi è in vacanza, importante anche sarà conoscere il meteo della giornata.

Meteo Nord, Centro e Sud Italia

Foglie (Foto Pexels)
Foglie (Foto Pexels)

Nella giornata di mercoledì 22 giugno 2022 ci saranno variazioni soprattutto al Nord dell’Italia, dove il sole sarà coperto da nubi e ci sarà la probabilità di piogge. Per quanto riguarda le temperature continueranno ad essere in aumento in tutto il territorio tranne al Nord, dove si verificherà un’abbassamento.

Al Nord quindi le temperature saranno in calo e il cielo non sarà troppo soleggiato. Infatti la presenza di nubi potrebbe essere persistente, si potrebbero verificare piogge in Piemonte e qualche temporale sui confini alpini. I mari saranno calmi o poco mossi. La massima attesa sono i 32 gradi di Bologna e Milano.

Leggi anche: Pressione bassa: attenzione, cosa non mangiare e bere

Spostandoci al Centro e in Sardegna, anche qui ci sarà presenza di qualche nube sparsa, in particolar modo in provincia di Nuoro e Sassari e in Toscana. Nel resto delle regioni il tempo sarà soleggiato o poco nuvoloso. Le temperature sono in aumento e la massima prevista sono i 35 gradi di Roma e Firenze.

Nel Sud Italia e in Sicilia aumenteranno le temperature che in questi ultimi giorni erano state più clementi. Cielo soleggiato in tutte le Regioni, i mari saranno calmi o localmente poco mossi e i venti saranno deboli. La massima attesa sono i 35-36 gradi in molte delle città meridionali.

Leggi anche: Caldo intenso: come proteggere gli animali domestici

Il caldo in aumento sta provocando non pochi problemi, fare attenzione è importantissimo. Soprattutto se si svolge attività fisica o si è molte ore all’aperto esposti al sole, proteggersi e idratarsi è di vitale importanza. Inoltre si dovranno proteggere anche gli animali domestici, molti non abituati alle elevate temperature.