Meteo 13 luglio: addio precipitazioni, il sole torna unico protagonista

La pioggia lascia l’Italia e il cielo soleggiato torna unico protagonista. Le temperature iniziano a variare. Questo il meteo di mercoledì 13 luglio

Meteo 13 luglio 2022
Meteo 13 luglio 2022 (Foto Ecoo.it)

Il cielo nella serata di mercoledì 13 luglio regalerà uno spettacolo unico. Infatti ci sarà la Superluna, esattamente la terza di quest’anno e la più grande. Il responsabile scientifico del Virtual Telescope Project, Gianluca Masi, offrirà la possibilità di osservare l’evento in diretta streaming in modo del tutto gratuito. Basterà collegarsi sul sito ufficiale del virtualtelescope.eu. La Luna segue un’orbita ellittica intorno alla terra, questo fa sì che al sua distanza non sia sempre uguale, raggiungendo un valore massimo chiamato apogeo e uno minimo di distanza chiamato perigeo. Quando capita che si verifichi Luna Piena e passaggio al Perigeo, questo evento si definisce Superluna. L’evento al quale si potrà assistere nella serata di mercoledì è unico nel suo genere in quanto viene definita Superluna sia per la Luna Nuova che per la Luna Piena.

Uno spettacolo garantito che avrà però bisogno di un cielo sereno e poco nuvoloso per poter essere osservata anche ad occhio nudo. Il tempo cambia ancora e dicendo addio a rovesci e maltempo il sole torna unico protagonista della giornata. Questo il meteo di mercoledì 13 luglio 2022.

Meteo Nord, Centro e Sud Italia

Firenze
Firenze (Foto Adobe)

Sempre più presente l’anticiclone africano sul Paese. Piogge, temporali e grandinate sono di nuovo un ricordo per gli italiani che vedranno una giornata prettamente soleggiata con solo la presenza di qualche nube sui rilievi appenninici meridionali e alpini occidentali. Ci sarà la presenza di venti in alcune zone e le temperature anche se ancora stabili iniziano lentamente la loro risalita. Questo il meteo nel dettaglio di mercoledì 13 luglio 2022.

Al Nord il cielo sarà sereno con la presenza del sole che potrebbe però essere offuscata in alcune zone da nubi. Non sono previsti ulteriori peggioramenti e fenomeni come piogge o rovesci. I venti non saranno eccessivi e i mari risulteranno poco mossi. Le temperature continueranno ad essere stabili e non eccessivamente calde, ma piano piano iniziano di nuovo la loro risalita. La massima prevista sono i 23° di Bolzano.

Leggi anche: Ghiacciolo al limone: ecco come realizzarlo in casa

Al Centro e in Sardegna il cielo sarà prevalentemente sereno con il sole che sarà protagonista della giornata. Sui rilievi appenninici ci sarà la presenza di qualche nube più intensa ma non dovrebbero esserci piogge. Le temperature saranno sempre stabili, ma si preparano per aumentare di nuovo. I mari saranno mossi e localmente calmi. La massima prevista sono i 33° della Capitale Roma e Firenze.

Leggi anche: Giardino, offerta Lidl per tavolo con sedie e ombrellone

Al Sud e in Sicilia ci sarà il sole che sarà alto in cielo per l’intera giornata. Presenza di nuvole in Calabria e potrebbero esserci delle leggere piogge in provincia di Cosenza. Ci sarà la presenza di venti deboli e i bari saranno localmente mossi. Le temperature saranno stabili ancora per mercoledì 13 luglio. La massima prevista sono i 32° di Napoli.