Meteo 10 luglio: ancora nuvole e vento in alcune zone

Ancora instabilità sull’Italia con zone che vedranno nuvole e vento. Le temperature restano nella media, questo il meteo di domenica 10 luglio 2022

 

Meteo 10 luglio 2022
Meteo 10 luglio 2022 (Foto Ecoo.it)

Incontri avventi tra sindacati e azienda non hanno portato alla conclusione sperata, ovvero evitare che nella giornata di domenica 10 luglio 2022 ci fosse lo sciopero del personale viaggiante di Trenord. Dalle ore 03:00 di domenica alle 02:00 di lunedì 11 luglio 2022 ci sarà quindi lo sciopero. In Lombardia per l’intera durata dello sciopero, ci saranno cancellazioni e limitazioni per i treni regionali, di collegamento aeroportuale e suburbani. Il Prefetto di Novara ha fatto sì che fossero garantite 12 corse Trenord a fronte dell’evento Arona Air Show 2022, in aggiunta alle 12 effettuate normalmente da Trenitalia. Per quanto riguarda i servizi Malpensa Express, nel caso in cui siano cancellati verranno messe a disposizioni corse sostitutive in autobus.

Una giornata quindi che potrebbe vedere qualche disagio per i trasporti. Il meteo da canto suo anche resta leggermente instabile dopo il brutto tempo in Italia negli ultimi giorni. Con non pochi danni i nubifragi, temporali, grandine e vento si sono riversati in alcune zone violentemente. Le temperature sono leggermente calate. Qualcosa cambierà nella giornata di domenica, questo il meteo del 10 luglio 2022.

Meteo Nord, Centro e Sud Italia

Milano
Milano (Foto Adobe)

Ancora presente l’alta pressione a causa della presenza dell’anticiclone delle Azzorre. Nella zona del basso Tirreno e Triveneto saranno presenti nuvole che potrebbero rovinare il bel tempo. Nel resto delle Regioni il sole sarà protagonista permettendo a chiunque voglia godersi la giornata di poter organizzare escursioni, mare o gite fuori porta. I venti saranno ancora presenti ma in maniera moderata. Ecco il meteo di domenica 10 luglio nel dettaglio.

Al Nord la domenica si presenterà soleggiata ma con la presenza di qualche nube sparsa nelle zone del Triveneto e sui monti. Le temperature tornano stabili, calde ma senza risultare afose o esagerate. Ci sarà la presenza di venti deboli e i mari saranno leggermente mossi. Quindi nonostante le nuvole ci si potrà comunque godere la giornata in famiglia o con gli amici. La massima prevista sono i 33° di Milano e Bologna.

Leggi anche: “Pinna Nobilis” torna nel mare di Taranto: è a rischio estinzione

Al Centro e in Sardegna il sole farà da protagonista per l’intera giornata con temperature stabili, calde ma senza risultare eccessive. Si potrà trascorrere la giornata in relax senza sentirsi affaticati dalle eccessive temperature. I venti saranno deboli e i mari calmi o localmente poco mossi. La massima prevista sono i 32° della Capitale Roma e di Firenze.

Leggi anche: Cosa succede se dormi col ventilatore acceso di notte

Al Sud e in Sicilia vedranno la presenza di nuvole in provincia di Messina, Salerno e in Calabria ma che non porteranno a rovesci o ulteriori peggioramenti. Ci sarà la presenza di venti ma che diminuiranno la loro potenza. Anche qui le temperature saranno stabili e non eccessive come l’inizio del mese. La massima attesa sono i 31° di Napoli.