Lavatrice, evita di premere questo tasto: bollette mai state così alte

Non premete mai questo tasto della lavatrice è lui quello responsabile di raddoppiare la bolletta, state attenti

Lavatrice come risparmiare
Lavatrice-foto pixabay bierfritze-ecoo.it

Il rincaro energia sta mettendo in ginocchio molte famiglia in Europa, ma ci sono alcuni comportamenti quotidiani che possono aiutarci a risparmiare sulle bollette. Il governo ha messo a disposizione degli incentivi e bonus per aiutare ma sicuramente non basta.

Molte famiglie rischiano di non arrivare a fine mese per il peso delle bollette. Per questo motivo vi daremo dei consigli utili che vi permetteranno di risparmiare dei soldi. Con questi trucchi vedrete che la vostra bolletta sarà più bassa.

Consigli per risparmiare sulla bolletta dell’energia

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più utilizzati in casa, consuma moltissimo sopratutto se sbagliamo a fare delle cose. Per esempio il prelavaggio che è una modalità presente in molte lavatrici di ultima generazione che si rivela utile ma può essere evitata per risparmiare.

Il prelavaggio è una fase che ha una funzione simile a quello dell’ammollo in acqua quando laviamo i nostri vestiti a mano. Quindi il prelavaggio si configura come una modalità abbastanza utile ma sono nel caso in cui dobbiamo rimuovere delle macchie che si sono formate sulla superficie dei nostri indumenti.

È un passaggio che però possiamo evitare nell’utilizzo quotidiano della lavatrice in modo da risparmiare energia elettrica e acqua inutilmente, specialmente in questi tempi di crisi energetica. Quindi potete partire sicuramente eliminando questa cosa che vi aiuterà a risparmiare molto sulla bolletta.

Inoltre un altro modo per risparmiare usando la lavatrice dovete usare temperature basse come 40° che vanno benissimo per pulire al meglio i nostri vestiti. Non sono necessari i 60° per igienizzare e pulire bene i vestiti, le temperature più alte fanno consumare di più e sono più soldi in bolletta. Quindi usate temperature più basse che tanto i vestiti si lavano bene ugualmente.

Gli articoli più letti di oggi:

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU FACEBOOK

Poi dovete anche mandare la lavatrice quando è carica e mai se è praticamente vuota perché consuma esattamente come se fosse piena ed è un’enorme spreco. Quindi aspettate qualche giorno in modo da riempirla bene prima di farla partire. Con questi consigli sicuramente andrete a risparmiare sulla bolletta.