Sapevi che il burro si può congelare? Ma non devi sbagliare

Il burro si può congelare? In molti si saranno posti questa domanda. Ecco la risposta e i trucchi per farlo. 

Congelare il burro ecco perché
Congelare burro-foto Congelare burro-pixabay ponce_photography-ecoo.it

Il burro è indubbiamente uno dei prodotti fondamentali da avere in cucina. Si preparano moltissime ricette dolci e salate con il burro, dai biscotti alla crostata e il ciambellone. Si usa anche per mantecare risotti e per rendere le zuppe cremose.

Tuttavia se non si usa spesso questo prodotto, perché magari si vive in casa da soli oppure non si ha troppo tempo per cucinare, allora rischia di finire nel cestino della spazzatura. È un prodotto che tende a deperire velocemente, ha infatti una scadenza molto breve. Inoltre il burro può ammuffire o andare a male se la confezione è aperta o non viene conservato nel modo corretto.

Come evitare che il burro vada a male

Il burro è un elemento molto utilizzato in casa ma tende ad andare male in poco tempo. Ma ci sono dei modi per mantenere inalterate le proprietà di questo alimento per lunghi periodi di tempo. Una soluzione molto efficace è quella di congelarlo. Il burro si può congelare in freezer fino a tre o quattro mesi in modo che possiate usarlo per un lungo tempo risparmiando soldi.

Ogni volta che acquistiamo un panetto di burro troviamo le confezioni da 100-250 grammi, che non sono affatto pochi. Congelando la confezione potremo conservare il burro più a lungo in modo da usarlo in più occasioni. Però il burro si può conservare solo se la confezioni originale non risulta danneggiata.

Altrimenti si può ridurre il panetto in porzioni piccole tutte dello stesso peso, in modo da scongelare solo quello che serve al bisogno. Tuttavia il burro scongelato deve essere consumato in tempi brevissimi e poi non può più essere ricongelato se non tramite cottura.

Gli articoli più letti di oggi:

Quando avrete fatto le porzioni avvolgetele in foglietti di carta da forno in modo da tenerle separate tra loro. Sistemate poi i mini panetti dentro ad un contenitore di vetro adatto alla conservazioni in freezer. Quindi non appena avrete bisogno del burro potrete semplicemente tirarlo fuori dal freezer e scongelarlo per qualche minuto.