Durano fino a 2 mesi: lasciati stupire da questi gustosi biscotti

I biscotti che ti salvano dalle visite a sorpresa sono questi, li prepari e ti durano fino a 2 mesi

Cantucci ricetta
Cantucci-foto pinterest lamaliosa

Se cercate dei biscotti che sono perfetti per ogni occasione, dovete provare assolutamente questi. Sono deliziosi e facili da preparare, inoltre una volta preparati li potrete conservare per due mesi. Li potete conservare quindi per ogni occasione che vi si presenterà.

La ricetta è molto semplice e veloce, non serve avere delle abilità da pasticcere particolari. È anche una ricetta economica e per questo conviene prepararli e non comprarli al supermercato. Spendete meno e sono molto più buoni.

Vediamo subito come si preparano questi biscotti

Cantucci come farli
Cantucci-foto pinterest blog.giallozafferano.ic

I biscotti di cui stiamo parlando con i famosi cantucci alle mandorle, buonissimi e tipici della Toscana dove si gustano con un bicchierino di vin santo. Scopriamo come prepararli in poco tempo e facilmente seguendo i passaggi.

Potrebbe interessarti anche: Marmellata di limoni senza zucchero: la ricetta facile e buonissima

Intanto gli ingredienti che servono sono i seguenti:

  • 3 Uova
  • 100 gr Burro morbido
  • 200 gr Zucchero bianco
  • Buccia limone non trattato
  • 500 gr Farina
  • 200 gr Mandorle
  • 1 Bustina di ammoniaca per biscotti

PREPARAZIONE

Come prima cosa, prendere una ciotola bella grande e poi rompere al suo interno le uova e versare lo zucchero bianco. Appena avete completato questa operazione, aggiungere il burro morbido e grattugiare la scorza di un limone non trattato.

Potrebbe interessarti anche: Biscotti avocado e cioccolato, mai provati? Ecco la ricetta

Prendete poi la bustina di ammoniaca per biscotti e conclusa questa fase della preparazione, iniziare a lavorare il composto. Mescolare bene tutto fino a quando non si otterrà una consistenza più o meno uniforme. Una volta completato tutto, aggiungere la farina man mano e cominciare ad impastare.

Prima poi di versarla tutta e dopo aver raggiunto una consistenza lavorabile, aggiungere le mandorle e continuare a versare la restante farina. Continuare ad impastare il composto su un piano da lavoro e lavorarlo fino a quando non avrà raggiunto una consistenza simile a quella della pasta frolla.

Potrebbe interessarti anche: Dolci nel forno, sai cosa accade se aggiungi bicarbonato?

Quando avrete raggiunto la consistenza voluta, mettere da parte e prendere una teglia grande foderata con la carta da forno. Dividere poi l’impasto in diverse parti e lavorarle formando dei filoncini. Infornare poi tutto a 180° per 30 minuti. Una volta pronti, toglierli dal forno e tagliare i filoncini formando i cantucci. Sistemarli nuovamente sulla teglia senza sovrapporli e poi cuocerli per altri 10 minuti per farli diventare croccanti.