Animali nei circhi: lo sfruttamento in Spagna

    In Spagna, nella regione della Galizia, ci sono attualmente molte polemiche sugli animali nei circhi, perché diversi comuni non hanno approvato delle leggi apposite per vietare lo sfruttamento degli animali negli spettacoli. Sono parecchi ancora i luoghi in cui è possibile assistere ad eventi di questo genere e l'Associazione Animalista Libera, che opera proprio nella Galizia, ha lanciato una petizione contro La Coruna, un comune nell'estremo nord ovest della Spagna. Si cerca di evitare che vengano date delle sovvenzioni ad una corrida. Quello delle arene è un altro argomento di grande discussione, perché, secondo l'associazione, sono veramente poche le persone che ammettono di essere state ad assistere nel corso dell'anno precedente ad una corrida. Il video, diffuso sulla pagina Facebook dell'associazione animalista, vuole mettere l'accento sullo sfruttamento degli animali nei circhi e sui maltrattamenti che verrebbero effettuati nei loro confronti.

    Leggi l'articolo: Animali nei circhi: una petizione contro lo sfruttamento

    Guarda altri video di: Animali

    Giovedì, 21 Gennaio 2016