Gratta una mela e scopre una sostanza simile alla cera

    Un uomo ha deciso di fare un esperimento con una mela comprata al supermercato. Ha provato a grattarne la buccia ed ha scoperto che dal frutto fuoriusciva una sostanza molto simile alla cera. Ne ha realizzato un video, che, postato su Facebook, ha riscontrato numerose visualizzazioni in tutto il mondo. Il filmato ha fatto il giro del web e ha destato parecchie preoccupazioni sulla sicurezza alimentare. Ci si chiede che cosa veramente mangiamo e se ne abbiamo la consapevolezza. I dubbi riguardano soprattutto il fatto che la sostanza cerosa potrebbe essere morfolina. Quest'ultima costituisce un additivo che si aggiunge alla cera per lucidare la frutta. La morfolina è vietata dalla legislazione europea, ma il suo uso è consentito in numerosi Paesi del mondo, fra i quali gli Stati Uniti, il Canada e l'America Latina.

    Guarda altri video di: Inquinamento

    Martedì, 13 Gennaio 2015