Alimentazione Sana

Frittata senza uova: la ricetta vegana per tutti

farifrittata foto di prideandvegudice

Frittata senza uova? Si può fare!! La frittata vegana è un piatto unico, semplice, versatile e di facile preparazione. L’apporto proteico è garantito dalle farine di legumi che si usano, generalmente, la farina di ceci, ma anche la farina di lenticchie. L’aggiunta di spezie, come la curcuma, una spezia usata spesso in gastronomia indiana, ne esalta il gusto. In padella o al forno, eccovi due varianti, che potrete modificare usando altri ortaggi.

Leggi l'articolo

Proprietà benefiche della papaya: tutto quello che devi sapere

Proprietà benefiche della papaya

Originaria dell’America centrale, il frutto esotico, di colore variabile tra giallo-verde se acerbo e giallo-arancio se maturo, non è semplicemente delizioso e sano ma sembrerebbe avere importanti proprietà nutraceutiche, tanto da essere usato come coadiuvante in varie terapie, da quelle oncologiche a quelle immunostimolanti.Le sue proprietà benefiche sono dovute ad un enzima proteolitico,la papaina, l’analogo vegetale della pepsina umana,che migliora la digestione e aiuta a scomporre più velocemente le proteine.

Leggi l'articolo

Proprietà benefiche del peperoncino: tutto quello che c’è da sapere

proprieta benefiche peperoncino

Le proprietà benefiche del peperoncino sono molte. Si tratta di un ingrediente che è spesso usato nella preparazione di diversi piatti, tipici del nostro Paese, ma anche di altre aree del mondo. E’ una specie del Capsicum L., una pianta che è originaria dell’America, ma che viene coltivata in tutto il pianeta. Questo prodotto si può consumare crudo, cotto, ma anche essiccato. Viene utilizzato per aromatizzare i piatti e per creare dei cibi piccanti.

Leggi l'articolo

Proprietà benefiche del miele: tutto quello che c’è da sapere

proprieta benefiche del miele

Molte sono le proprietà benefiche del miele. In effetti esso può essere utilizzato come ingrediente naturale, che ci aiuta a prevenire e a curare dei disturbi della salute. Riesce ad essere un sedativo della tosse, ha spiccate proprietà antinfiammatorie e antibiotiche e si distingue per un alto livello di antiossidanti, che si dimostrano importanti anche per ridare luminosità alla pelle. Vediamo di saperne di più.

Leggi l'articolo

Alimenti che fluidificano il sangue: i 10 alleati naturali [FOTO]

Alimenti che fluidificano il sangue

Quali sono gli alimenti che fluidificano il sangue? Ci sono dei veri e propri alleati naturali che aiutano a farci stare meglio, grazie alle loro proprietà benefiche. Un’alimentazione sana è un ottimo rimedio contro i problemi legati alla circolazione del sangue e alla formazione di coaguli. Anche se giocano un ruolo fondamentale la genetica e le condizioni di salute in generale, è importante prevenire lo sviluppo di coaguli di sangue, con alcuni cibi che si dimostrano delle ottime soluzioni, sia per chi ha avuto problemi di questo genere, sia per chi non li ha mai avuti.

  • Lamponi
  • Aglio
  • Cipolle
  • Mele
  • Natto
Guarda le foto e leggi l'articolo

Gruppi d’acquisto solidale: cosa sono e come funzionano i GAS

gruppi d acquisto solidale

I gruppi d’acquisto solidale, chiamati anche GAS, consistono in gruppi di consumatori, che spontaneamente decidono di unirsi, per provvedere ad acquisti, in particolare alimentari, più responsabili, soprattutto volti al rispetto dell’ambiente. Il concetto, in base al quale agiscono è quello della lotta agli sprechi nell’ambito dei consumi.

Leggi l'articolo

Biscotti senza uovo e burro: 3 ricette vegan adatte a tutti

Biscotti vegani senza burro e senza uova

Assaporare la dolcezza è qualcosa che accomuna grandi e piccini. Meglio ancora se i biscotti in questione non contengono tra i propri ingredienti uova e burro, cibi di derivazione animali che, in quanto tali, favoriscono lo sfruttamento negli allevamenti.
Senza uovo e senza burro? Certo, si può! E qui di seguito abbiamo ‘la prova’. Anzi tre!

  • Biscotti alle nocciole
  • Biscotti con praline
  • Biscotti vegan a quadratini bicolore
  • Biscotti vegan al limone
  • Biscotti vegan alle carote
Guarda le foto e leggi l'articolo

Dolcificanti naturali: quali sono, caratteristiche e controindicazioni

Dolcificanti naturali

Uno dei migliori metodi per perdere peso è quello di utilizzare dei dolcificanti naturali al posto dello zucchero. Lo zucchero bianco, infatti, può essere dannoso per la salute perché può contribuire al sovrappeso, all’obesità e all’aumento di rischio di diabete. Chi è attento alla propria salute può sicuramente fare affidamento sui dolcificanti naturali per far sì che il proprio cibo e le proprie bevande restino gustose e saporite. Di seguito una lista dei dolcificanti naturali più popolari.

  • Zucchero bianco
  • Malto di riso
  • Melassa
  • Sciroppo d'acero
  • Sciroppo d'agave
Guarda le foto e leggi l'articolo

Zeppole vegan: la ricetta rivista e più leggera

Zeppole di San Giuseppe vegan

Tra un po’, precisamente il prossimo mercoledì 19 Marzo, è San Giuseppe, ovvero la famosa Festa del Papà. I dolci tipici di questa giornata sono le cosiddette ‘Zeppole di San Giuseppe’, dei dolci buonissimi che possono essere cucinati fritti o al forno, e che prevedono una buona dose di crema sopra con tanto di amarena centrale.
Oggi vi proponiamo un’alternativa non solo golosissima, ma anche completamente cruelty-free, considerando che è totalmente priva di alimenti di origine animale. In questo modo, non utilizzando quindi uova, latte e burro, non solo si farà un dono gustoso al proprio papà, ma verranno rispettate anche le mamme di altre specie: non avrete infatti partecipato allo sfruttamento di galline e mucche, e non avrete preso il latte che serviva ai vitellini. Insomma, felici i papà e felici tutti!

  • Zeppole ai frutti di bosco
  • Zeppola con conserva di ciliegie
  • Zeppola con crema di ciliegie
  • Zeppola con crema gialla vegan
  • Zeppola fritta
Guarda le foto e leggi l'articolo

Come riciclare il pane: 5 consigli utili

cover of 13947980661385322edf221cca

Chi non ama il profumo del pane caldo caldo appena fresco (e scusate il gioco di parole) di forno? Tuttavia, ovviamente, non può rimanere sempre così e, passata una giornata circa, il pane diventa duro e mette a prova anche i denti più forti. Buttarlo? E perché mai? Il pane raffermo può essere riutilizzato in mille modi! Insomma, non sempre l’espressione ‘mangiare pane duro’ vuol dire sottoporsi a situazioni poco piacevoli: seguite i nostri consigli e vedrete come il pane raffermo può diventare buono quasi quanto quello fresco, in situazioni diverse e svariate!

Guarda il video e leggi l'articolo

Cibi che rovinano la pelle: tutti quelli da evitare [FOTO]

I peggiori alimenti per la pelle

Se siamo ciò che mangiamo, lo è anche il nostro involucro: la pelle. La sua qualità (e quindi anche quella del nostro aspetto) dipende tantissimo dalla nostra alimentazione! Ma quali sono gli alimenti che possono danneggiare lo splendore della pelle? Vi presentiamo una top ten… al negativo! Occhio ad evitare questi cibi, se volete brillare di ‘luce vostra propria’…

  • Merendina
  • Alimenti non biologici
  • Aspartame
  • Caffè
  • Carne
Guarda le foto e leggi l'articolo

Rimedi naturali contro la stitichezza: i 10 alleati naturali [FOTO]

I migliori alleati contro la stitichezza

La stitichezza è una condizione dovuta alla mancanza di regolarità dell’intestino, che così non riesce a svuotarsi. È una condizione molto comune al giorno d’oggi per vari motivi: si è sedentari, si beve poca acqua e non si consumano adeguate quantità di fibra. O, ancora, la stitichezza si verifica quando si viaggia o durante situazioni di forte stress.
I principali sintomi della stitichezza sono:
- Dolore e difficoltà nell’evacuazione
- Gonfiore addominale
- Feci dure e secche
- Irregolarità evacuatoria (che può portar via anche oltre 4 giorni).
Inoltre, la stitichezza può essere un sintomo di problemi al fegato, alla cistifellea o ancora legate al ciclo mestruale, alla gravidanza e alla menopausa.
Quando la stitichezza diventa costante, predispone all’insorgenza di reumatismi, artrite, ipertensione e, in generale, è una situazione ‘intossicante’ per il corpo.

  • Pane integrale
  • Papaya
  • Prugne
  • Semi di lino
  • Tisana di malva
Guarda le foto e leggi l'articolo

Guarisce dal cancro con un regime alimentare vegano: la storia a Le Iene

cancro alimentazione vegana

A Le Iene è stata proposta l’incredibile storia di Antonio, un uomo che sarebbe riuscito a guarire dal cancro, seguendo un’alimentazione vegana. La testimonianza è davvero stupefacente, perché vuole dimostrare il legame stretto che c’è fra dieta e benessere fisico. Non tutti gli esperti, comunque, sono d’accordo sui risvolti di questa vicenda e sulla possibilità che un regime alimentare abbia di curare una malattia come il tumore.

Leggi l'articolo

Alimenti ricchi di ferro: i 10 alleati naturali

I cibi vegetali più ricchi di ferro

Il ferro è un minerale essenziale perché contribuisce alla produzione di globuli rossi. Il corpo umano ha bisogno del ferro per trasportare l’ossigeno nel sangue. È un luogo comune che il ferro sia prerogativa dell’assunzione di carne rossa. In realtà non è così, ma semplicemente il ferro negli alimenti di origine animale è assorbito in modo facilitato rispetto a quelli di origine vegetale. Il ferro contenuto in questi ultimi ha bisogno di determinate combinazioni alimentari per poter ‘attecchire’ perfettamente. Tuttavia, basta semplicemente imparare pochissime nozioni di combinazioni alimentari e non solo si assorbirà tutto il ferro necessario, ma in più non ci si sarà resi complici della morte di tanti animali.

  • Spirulina
  • Crusca di frumento
  • Fagioli bianchi
  • Semi di zucca
  • Lenticchie
Guarda le foto e leggi l'articolo

Bacche di goji: ricette, proprietà e controindicazioni

cover of 139395347102053160abf04ed7

Spesso si sente parlare delle bacche di Goji come una sorta di elisir di salute e giovinezza. Ma di cosa si tratta realmente? Le bacche di Goji hanno un colore rosso-arancione, e provengono da un arbusto nativo della Cina, dove sono state sempre mangiate perché si pensava aiutassero la longevità. Tuttavia, nel corso del tempo, le bacche di goji sono state utilizzate per trattare anche altri problemi di salute, come diabete, pressione alta, febbre e problemi agli occhi. Possono essere mangiate crude, cotte o essiccate, e sono utilizzabili in tisane, succhi di frutta, liquori e medicine.

Guarda il video e leggi l'articolo
Seguici