Semi oleosi (Foto)

1 di 20
    continua
    http://www.ecoo.it/foto/semi-oleosi_2157.html
    Noci
    Noci. Il re dei semi oleosi è ricco di sali minerali e acidi grassi polinsaturi di eccellente qualità, ma soprattutto è ricchissimo di quelli essenziali, sia di Omega 3, più del 9 %, sia Omega , circa il 33%, che nell'organismo producono le frazioni omega 3 EPA e DHA, che sono davvero importanti.

    Noci

    Il re dei semi oleosi è ricco di sali minerali e acidi grassi polinsaturi di eccellente qualità, ma soprattutto è ricchissimo di quelli essenziali, sia di Omega 3, più del 9 %, sia Omega , circa il 33%, che nell'organismo producono le frazioni omega 3 EPA e DHA, che sono davvero importanti.

    Mandorle

    Mandorle

    Contengono il 12% di acido linoleico, grasso essenziale Omega-6, il 32% di acido oleico e otevoli quantità di vitamina E, rame magnesio e manganese.

    Nocciole

    Nocciole

    Contengono quasi l'8% di acido linoleico omega-6 e il 45 % di acido oleico, molta vitamina E, rame e manganese.

    Pistacchi

    Pistacchi

    Hanno il 13% di acido linoleico, il 23% di oleico e notevoli quantità di vitamina B& e rame.

    Arachidi

    Arachidi

    Contengono acido linoleico al 15%, oleico al 24%, vitamina E, B3(la niacina), manganese.

    Semi di Canapa

    Semi di Canapa

    Un seme di canapa contiene il 60% di Omega 6, il 25% di Omega 3 e il 4% di GLA.

    Noci del Brasile

    Noci del Brasile

    Contengono il 20% di acido linoleico, il 24% di oleico, tracce di alfa-linoleico e gamma- linolenico, fosforo, magnesio, rame e quantità enormi di selenio.

    Noci di Macadamia

    Noci di Macadamia

    Son presenti il 43% di acido oleico, vitamina B1 e manganese.

    Semi di sesamo

    Semi di sesamo

    In essi son presenti il 21% di acido linoleico, 18% di oleico, calcio, ferro, fosforo, magnesio, manganese, zinco e moltissimo rame.

    Semi di girasole

    Semi di girasole

    Ha una composizione composta dal 23% di acido linoleico, 18% di oleico, quantità ridotte di omega-3, vitamine B1 e B6, fosforo, manganese, rame e selenio, ma soprattutto la preziosa vitamina B12 e l’acido clorogenico.

    Semi di zucca

    Semi di zucca

    Son presenti il 19% di acido linoleico, 12% di oleico, ferro, fosforo, magnesio, manganese, rame.

    Semi di lino

    Semi di lino

    Ricchissimi di acido alfa-linolenico omega 3(fino al 22%) e di linoleico (6%), fosforo, magnesio, manganese e rame.

    Semi di chia

    Semi di chia

    100 gr di semi di chia presentano 20 grammi di Omega-3

    Semi di Karitè

    Semi di Karitè

    Ricchi di vitamina A ed E, da essi si ricava il burro di karitè, una vera e propria pasta magica per la belezza della pelle

    Semi di papavero

    Semi di papavero

    Sono una preziosa riserva di calcio, acido linoleico Omega 6 e vitamina E

    Semi di ricino

    Semi di ricino

    I semi di ricino sono altamente tossici, al contrario del loro olio, conosciuto invece per il suo potere lassativo e antisettico.

    Semi di ravizzone

    Semi di ravizzone

    Il loro olio è secondo solo all'olio di semi di lino come contenuto di acidi grassi omega 3. Sono benefici per il cuore e aiutano contro il colesterolo

    Semi di perilla

    Semi di perilla

    E' più conosciuto il loro olio, il quale risulta molto efficace nel trattamento di molte patologie allergiche.

    Semi di Copra

    Semi di Copra

    Da essi si ricava il latte di cocco molto usato nella cucina orientale

    Semi di Cartamo

    Semi di Cartamo

    Utili contro il colesterolo, la tosse, l'asma e l'osteoporosi, ricchi di vitamina K e Omega 6

    Prossime foto

    next