Costa Concordia: la procedura di rotazione (Foto)

1 di 6
    continua
    http://www.ecoo.it/foto/costa-concordia-la-procedura-di-rotazione_1747.html
    Ancoraggio della nave
    Ancoraggio della nave. La prima fase è stata rappresentata dall'ancoraggio della nave ad alcuni blocchi di cemento, in modo da impedire lo scivolamento verso una maggiore profondità.

    Ancoraggio della nave

    La prima fase è stata rappresentata dall'ancoraggio della nave ad alcuni blocchi di cemento, in modo da impedire lo scivolamento verso una maggiore profondità.

    Fondale artificiale

    Fondale artificiale

    Poi è stato creato un vero e proprio fondale artificiale, riempito con sacchi di cemento. Sono state realizzate sei piattaforme sotto l'acqua, che avranno il compito di sostenere l'imbarcazione quando sarà in posizione verticale.

    Cassoni

    Cassoni

    Alla fiancata della nave sono stati attaccati 11 cassoni, dei contenitori di metallo vuoti. I cassoni sono collegati attraverso delle catene alle piattaforme sotto l'acqua.

    Rotazione della nave

    Rotazione della nave

    La fase di rotazione è la più pericolosa: i cassoni sono riempiti di acqua e le catene faranno ruotare la nave.

    Altri cassoni

    Altri cassoni

    Alla nave verranno fissati altri 4 cassoni e si procederà alla riparazione di possibili danni sulla parte della nave che è stata sommersa per tutto questo tempo.

    Galleggiamento della nave

    Galleggiamento della nave

    Con aria compressa l'acqua dei cassoni verrà pompata fuori e la Costa Concordia tornerà a galleggiare.