WWF: “Festa delle Oasi” a maggio riscopre la natura

Maggio è il mese delle Oasi WWF! Nell'anno della biodiversità, anche l'associazione ambientalista per eccellenza vuole avvicinare le persone alle bellezze della nostra natura

da , il

    Siete mai stati in una delle decine di Oasi del WWF? Maggio è il mese ideale per includere una di queste meraviglie della natura tra le mete di una bella mattinata del sabato o della domenica. Maggio è già stato ribattezzato il “Mese delle Oasi” appunto perchè offrirà un sacco di opportunità ai suoi visitatori. Tra l’altro, sono previste tre domeniche di apertura speciale e sono il 9, il 16 e il 23 maggio. Proprio il 16 ci sarà un evento speciale al quale non conviene mancare! Le emozioni non mancheranno sia per i grandi che per i più piccoli.

    Il WWF riserva delle attività assolutamente speciali: esplorazione di boschi, radure e fiumi, costruzione di nidi. Ma non solo. Si potranno inoltre fotografare svariate specie di fiori e di farfalle, si potrà assistere alla liberazione di volatili rapaci e tartarughe marine, si potrà partecipare ai percorsi sensoriali sia di giorno che di notte. Ci saranno anche concerti, esposizioni, momenti di pausa dove concedersi un pic-nic… insomma, non ci sarà sicuramente tempo per annoiarsi!

    Per le scolaresche, poi, visitare le Oasi WWF avrà un valore aggiunto. Dal 10 al 14 e dal 17 al 21 maggio, infatti, più di 500 classi avranno la possibilità di accedere gratuitamente alle decine di Oasi convenzionate, accompagnati da una guida esperta e preparata. Questa esperienza, al termine, verrà raccontata dagli stessi protagonisti e il frutto di questa esperienza contribuirà alla realizzazione della “Guida dei ragazzi alle Oasi WWF“.

    Importanti sono le parole di Fulco Pratesi, presidente onorario del WWF Italia: “Le Oasi sono il luogo dove la biodiversità si può vedere, toccare, ammirare. Sono una scuola a cielo aperto e non solo per i bambini. Rappresentano uno strumento diretto per far capire a tutti che cosa è la biodiversità e quanto vale per tutti. Più di qualsiasi ‘spiegazione’, la visita in un’Oasi regala la consapevolezza di quanto la natura sia bella e fragile. E sottolinea quanto sia importante proteggerla“.

    Per maggiori informazioni sulle Oasi coinvolte dalla promozione, sulle giornate e gli orari, consigliamo di visitare la fonte di questo articolo.

    Immagini tratte da:

    viaggiomolise.it

    csmfestival.it

    riservacalanchidiatri.it

    colterminiocervialto.it

    purplestain.files.wordpress.com

    images.alice.it

    nove.aperion.cc