Veicoli elettrici: il piccolo sottomarino ricaricabile

Veicoli elettrici: il piccolo sottomarino ricaricabile

La compagnia americana Hammacher Schlemmer ha messo in vendita on line un piccolo sottomarino elettrico ricaricabile, che è in grado di garantire un impatto zero sull'ambiente

da in Conservazione ambiente, Impatto Zero, Inquinamento Mare, Mobilità Sostenibile, Tutela Ambientale, Veicoli Elettrici
Ultimo aggiornamento:

    veicoli elettrici sottomarino ricaricabile

    In tema di veicoli elettrici molto curioso è il piccolo sottomarino ricaricabile che è stato messo in vendita dalla compagnia americana Hammacher Schlemmer. Si tratta di un’invenzione che certamente susciterà l’attenzione da più parti, visto che, grazie al tipo di sfruttamento di energia utilizzato, il sottomarino in questione si prefigge di rispettare l’ambiente. Chi ha a disposizione 2 milioni di dollari può decidere se acquistare on line il sottomarino, che si configura sicuramente come uno degli oggetti più alternativi che è possibile comprare in rete.

    Il sommergibile, oltre a regalarci la possibilità di esplorare da vicino i fondali marini, riesce a mettere in atto un vero e proprio impatto zero. Si tratta di una novità che non può configurarsi quindi solo come una curiosità. Infatti quella della tutela ambientale è una questione di grande importanza, che dovrebbe essere tenuta in decisiva considerazione. Il sottomarino è in grado di navigare ad una profondità di 1.000 piedi ed ha un’autonomia di 6 ore.

    I suoi propulsori elettrici ne consentono il movimento e ne garantiscono l’efficienza in tema di ecomobilità.

    Da non sottovalutare il fatto che il veicolo è dotato di una serie di elementi molto comodi, fra i quali possiamo ricordare il barometro, il termometro, le bussole e il ricevitore GPS. A completare il quadro ci sono le lampade alogene per l’illuminazione dell’esterno e la cupola trasparente per ammirare le bellezze delle profondità marine.

    La conservazione dell’ambiente è in grado di beneficiare dalle opportunità offerte da questo sottomarino, il quale, anche se per ora rimane solo un’alternativa, potrebbe essere una buona idea di partenza per progetti di più ampio respiro in nome della sostenibilità ambientale.

    326

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Conservazione ambienteImpatto ZeroInquinamento MareMobilità SostenibileTutela AmbientaleVeicoli Elettrici
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI