Veicoli elettrici: a Roma i risciò elettrici per i turisti

Veicoli elettrici: a Roma i risciò elettrici per i turisti

Molto interessante è Roma l'iniziativa che prevede il giro della città per i turisti per mezzo di risciò elettrici, che non inquinano e che si caratterizzano come un sistema alternativo per ammirare la città

da in Conservazione ambiente, Emissioni, Inquinamento Ambientale, Inquinamento Atmosferico, Veicoli Elettrici
Ultimo aggiornamento:

    veicoli elettrici roma riscio elettrici

    In tema di veicoli elettrici molto interessante è l’iniziativa che a Roma prevede dei risciò elettrici per i turisti. Si tratta di un esperimento che prevede un percorso compiuto dai veicoli ecologici per i luoghi più famosi e caratteristici della capitale, compreso il centro storico e tutta la zona compresa tra Villa Borghese e Trastevere. Il servizio è gratuito. Un’ottima idea in sostanza per promuovere una mobilità rispettosa dell’ambiente. Il risciò in questo caso, a differenza del sistema adottato nei Paesi orientali, non costerà molta fatica, grazie al supporto di un motorino elettrico.

    Non si tratta quindi di auto elettriche, ma il risciò elettrico è comunque un buon mezzo di trasporto per poter ammirare le bellezze della città eterna. In questo modo si spera di aver messo in atto un ulteriore passo, per cercare di porre rimedio al problema delle emissioni, che incidono in maniera consistente sull’inquinamento atmosferico. Per il momento si tratta di un’iniziativa che è prevista fino al mese di Settembre, ma non si escludono eventuali utilizzi rilevanti per il futuro.

    Molto interessante è anche l’apposito programma di ricollocazione lavorativa, che prevede di affidare la condizione dei risciò ai detenuti.

    Il risciò si afferma in sostanza sempre di più come mezzo alternativo, usato per sensibilizzare alla salvaguardia dell’ambiente nel quale viviamo, che specialmente nelle città, è soggetto ad alti livelli di inquinamento, contro i quali bisogna pur fare qualcosa di concreto.

    E se i turisti saranno contenti dell’iniziativa, molto di più dovrebbero esserlo i cittadini che tengono alla lotta all’inquinamento.

    319

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Conservazione ambienteEmissioniInquinamento AmbientaleInquinamento AtmosfericoVeicoli Elettrici
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI