Vasi per piante fai da te: il tutorial passo dopo passo

Vasi per piante fai da te, ecco il tutorial passo dopo passo per realizzare dei barattoli originali all'insegna del riciclo creativo. Un progetto molto semplice, realizzabile con pochi materiali e tanta creatività.

da , il

    vasi

    Vasi per piante fai da te, un’idea carina per riciclare i barattoli di vetro trasformandoli in vasi originali. Ti ho già spiegato come realizzare i barattoli dipinti, ideali come contenitori per fiori, oggi invece ti illustrerò come decorarli e tramutarli in poche mosse in magnifici vasetti per piante. Un progetto semplice semplice, che richiede minima manualità, massima creatività. Pronta per il tutorial passo dopo passo? E dopo il tutorial, non dimenticare di venire a trovarmi nel mio blog, www.laforestaincantatadesign.com, ti aspetto con tante idee handmade e suggerimenti di design.

    Step 1: procurati l’occorrente

    occorrente

    Per questo progetto di riciclo occorrono pochissime cose: barattolo di vetro, corteccia finta, corda sottile, juta, colla a caldo, terriccio, piantina preferibilmente grassa. In alternativa, per la decorazione puoi usare nastrini, lana o qualunque altro materiale a piacere.

    Step 2: lava il barattolo

    lava il barattolo

    Dopo aver scelto il barattolo, dovrai pulirlo accuratamente per rimuovere eventuali etichette o residui di colla. Lavalo con acqua calda e detersivo strofinandolo bene con una spugnetta. Asciugalo e passa alla fase creativa.

    Guarda il tutorial per realizzare i barattoli di vetro dipinti a mano

    Step 3: decora il barattolo

    decora il barattolo

    Scegli il materiale con cui intendi decorare il barattolo, nel mio caso ho utilizzato un nastro di finta corteccia, corda sottile e juta. Ho avvolto il primo vasetto con la juta fissandola con un pizzico di colla a caldo, ho aggiunto un pezzetto di corda sottile al centro chiudendola con un piccolo nodo. Per l’altro barattolo ho invece utilizzato un nastro di corteccia, avvolto intorno allo stesso e fissato con la solita colla. Ho quindi avvolto la bocca del barattolo con corda sottile chiudendo con un piccolo nodo.

    Step 4: inserisci il terriccio

    inserisci terriccio

    Ora è il momento di inserire il terriccio nel barattolo facendo attenzione a non sporcare. E’ un’operazione semplice ma richiede pazienza onde evitare di sparpagliare terra ovunque. In ogni caso, se dovesse accadere, basterà soffiare sul barattolo per rimuovere eventuali tracce. Riempi il barattolo quasi fino all’orlo, lasciando un po’ di spazio per inserire la piantina prescelta.

    Step 5: inserisci la piantina

    inserisci-le-piantine

    Inserisci la piantina nel terriccio, ovviamente dovrà corrispondere alle dimensioni del barattolo, quindi sceglila preventivamente. Aggiungi un po’ di terriccio e voilà, il vaso per piante è pronto. Ti ho consigliato inizialmente di ricorrere a piante grasse, questo perché richiedono poca acqua e durano decisamente più a lungo.

    Guarda il tutorial per realizzare una ghirlanda con lana e feltro