Vaniglia: proprietà, benefici e ricette

La vaniglia, ricca di proprietà e di benefici, è molto utile anche per la preparazione di tante ricette. Scopriamone tutte le caratteristiche e gli usi.

da , il

    La vaniglia ha molte proprietà ed apporta diversi benefici. E’ utilissima per la preparazione di tante ricette in cucina che si rivelano davvero gustose. I frutti commestibili di questa orchidea originaria del Messico risultano antisettici naturali per eccellenza e hanno effetti calmanti e per questo molto utili per combattere lo stress e contrastare l’insonnia. La vaniglia abbonda di un principio attivo chiamato vanillina, che è un polifenolo dalle molte proprietà antiossidanti. Queste ultime combattono gli effetti dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare. Il suo sapore dolce ed aromatico è stato da sempre sfruttato per molti piatti.

    E’ un antisettico naturale

    I baccelli della vaniglia, di cui esistono numerose varietà, riescono a mettere in atto proprietà antisettiche, che sono molto utili soprattutto nel contrastare le infezioni. In particolare risulta vantaggioso in questo senso l’olio essenziale di vaniglia.

    Contrasta l’insonnia

    Chi soffre di insonnia può trarre benefici dalla vaniglia. Essa, infatti, si rivela un ottimo calmante, utile per distendere in caso di nervosismo. Può essere importante bere un bicchiere di latte di soia aromatizzato con la vaniglia, per beneficiare delle sue proprietà rilassanti, per riuscire a prendere sonno e a riposare bene durante la notte. Svolge un’attività antidepressiva e viene considerato da sempre uno stimolante dalle proprietà afrodisiache.

    8 rimedi naturali contro l’insonnia

    Combatte il senso di fame

    La vaniglia si può usare anche nel caso in cui si segua una dieta dimagrante. Ha infatti la proprietà di riuscire a combattere il senso di fame e inoltre risulta particolarmente utile per contrastare i sintomi dell’acidità di stomaco.

    E’ un antiossidante naturale

    La vaniglia abbonda di vanillina, un principio attivo rappresentato da un polifenolo dalle numerose proprietà antiossidanti. E’ in grado di rallentare l’ossidazione delle cellule, contrastando l’attività dei radicali liberi. Recenti studi hanno messo in evidenza che avrebbe anche proprietà antitumorali.

    Rende più morbidi i capelli

    I capelli in particolare possono trarre beneficio dall’uso dell’olio di vaniglia: diventano più lucidi, più morbidi, più forti. Si può preparare un balsamo nutriente per capelli, mettendo insieme 30 grammi di olio di mandorle dolci, una goccia di olio di rosmarino, una di olio di lavanda, 7 gocce di olio essenziale di vaniglia.

    Come curare i capelli in modo naturale: 10 consigli utili

    Biscottini aromatizzati

    Per preparare i biscottini aromatizzati alla vaniglia ci occorrono i seguenti ingredienti: 300 grammi di farina integrale, 75 grammi di zucchero di canna a velo, 50 ml di olio di semi, una bustina di vanillina, un cucchiaino di lievito, sale. In una ciotola lavoriamo insieme lo zucchero di canna, l’olio e la vanillina. Aggiungiamo la farina setacciata e il sale. Amalgamiamo fino ad ottenere un composto omogeneo e uniamo il lievito. Dall’impasto ricaviamo tanti biscottini da infornare a 180 gradi per 15 minuti. Spolverizziamo con lo zucchero a velo.

    Risotto con asparagi alla vaniglia

    Prepariamo un gustoso risotto alla vaniglia con i seguenti ingredienti: 300 grammi di riso, 300 grammi di asparagi, una cipolla, una foglia di alloro, 2 spicchi d’aglio, brodo vegetale, un baccello e mezzo di vaniglia, olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Facciamo soffriggere lo scalogno in padella con poco olio. Uniamo gli asparagi tagliati a pezzetti. Aggiungiamo i semi del baccello di vaniglia e poi il riso, facendolo saltare e poi ricoprendolo con il brodo vegetale. Prepariamo una salsina con cipolla, aglio, foglia d’alloro e sale. Dopo aver eliminato l’alloro, frulliamo e filtriamo il composto. Condiamo il riso con sale e pepe e versiamo la salsa come guarnizione.

    Baci di dama alle nocciole

    Ecco una ricetta per dei gustosi dolcetti in cui è presente anche la vaniglia. Ci servono: 250 grammi di farina integrale, 120 grammi di zucchero di canna, 150 grammi di cioccolato, 190 grammi di burro vegetale, 120 grammi di farina di nocciole, un pizzico di sale, una bacca di vaniglia. Mettiamo insieme le farine, lo zucchero e mescoliamo aggiungendo i semi di una bacca di vaniglia. Versiamo il burro tagliato a pezzetti e impastiamo. Aggiustiamo con il sale e otteniamo un panetto compatto. Facciamolo riposare in frigorifero per almeno un’ora. Formiamo delle palline da riporre in frigo per almeno 30 minuti. Poi inforniamole a 180 gradi per 20 minuti. Facciamo sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Usiamolo per farcire le palline.