Uragano Gonzalo: terrore nelle isole Bermuda

Uragano Gonzalo: terrore nelle isole Bermuda

L’uragano Gonzalo fa temere le isole Bermuda

da in Disastri Ambientali, Tutela Ambientale
Ultimo aggiornamento:
    In arrivo l'uragano Gonzalo nelle Bermuda

    L’uragano Gonzalo si avvicina sempre di più alle isole Bermuda. Si tratta di un fenomeno meteo violento, che incute paura, considerata anche la sua particolare intensità. L’uragano ha preso sempre più forza ed è arrivato alla categoria 4, davvero un livello altissimo, se consideriamo che il massimo della classificazione corrisponde a 5. A questa intensità è capace di provocare venti di 220 chilometri orari, mareggiate, onde fino a 6 metri e accumuli d’acqua fino a 15 centimetri.

    Secondo ciò che hanno riferito gli esperti del centro nazionale USA per gli uragani di Miami, il fenomeno dovrebbe arrivare a lambire proprio le coste delle isole Bermuda. Tutto ciò porterebbe con sé inevitabili segni di distruzione, con danni gravi agli edifici e abbattimento di alberi, insegne e cartelli stradali. Questi eventi meteo negli ultimi anni si stanno intensificando in misura incredibile. Si tratta di manifestazioni di una tale intensità da incutere terrore, soprattutto per le conseguenze che possono lasciare, quando si abbattono su un determinato territorio. La natura può arrivare a delle manifestazioni incredibilmente forti. Da un lato tutto ciò ci fa riflettere sulla potenza delle forze naturali e su quanto l’uomo può veramente far poco di fronte ad esse.

    Dall’altro lato, però, il concetto ci induce ad un’altra riflessione molto importante: cerchiamo sempre di dominare le forze della natura, ma ci accorgiamo sempre di più che è un tentativo disperato e difficile. Più che altro dovremmo cercare di adattarci ad un pianeta, che va trattato con rispetto. Non è un caso, infatti, se questi fenomeni meteo violenti sono aumentati negli ultimi anni. La causa di questo incremento è da ricercare sicuramente nella poca attenzione che l’uomo rivolge nei confronti della sostenibilità ambientale. L’inquinamento e gli scempi sulla natura che compiamo giorno per giorno non fanno altro che causare la sua “ribellione”. Dovremmo essere tutti più consapevoli che il nostro agire male e il nostro non prendere in considerazione le esigenze dell’ecosostenibilità non fanno altro che peggiorare la situazione. L’uragano Gonzalo fa certamente paura, ma dovremmo essere più capaci di operare nell’ambito della prevenzione. Vedremo nelle prossime ore come evolverà la situazione del temuto uragano Gonzalo.

    380

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Disastri AmbientaliTutela Ambientale
    PIÙ POPOLARI