Tutela ambientale: autosufficienza energetica per le Alpi

Tutela ambientale: autosufficienza energetica per le Alpi

Secondo la Commissione internazionale per la protezione delle Alpi sarebbe opportuno agire subito per raggiungere l'obiettivo dell'autosufficienza energetica delle Alpi per la tutela del clima

da in Clima, Mutamenti Climatici, Primo Piano, Tutela Ambientale, energia
Ultimo aggiornamento:

    tutela ambientale autosufficienza energetica alpi

    La tutela ambientale può essere favorita dall’autosufficienza energetica delle Alpi. Un obiettivo che gli esperti dichiarano facilmente raggiungibile attraverso la messa in atto di strategie adeguate, che possano essere una soluzione apprezzabile anche per la lotta contro i cambiamenti climatici. Questi ultimi in effetti, secondo ciò che è stato reso noto, rappresentano una considerevole minaccia per le Alpi. Per questo si dovrebbe cercare di correre ai ripari. In questo senso l’autosufficienza energetica potrebbe essere una possibilità da tenere in considerazione.

    Ad affermarlo è la Commissione internazionale per la protezione delle Alpi. Gli esperti in sostanza fanno notare che i vari Stati interessati non si stanno impegnando abbastanza per arrivare all’adozione di misure determinanti per risolvere la questione. Per questo la Commissione ha messo a punto un documento dal titolo “Le Alpi verso l’indipendenza…energetica”. L’obiettivo è quello di fare in modo che le Alpi abbiano la possibilità di diventare un territorio che si configuri come un vero e proprio modello per la tutela del clima.

    A questo proposito è stato sottolineato che è essenziale non perdere tempo.

    In effetti è opportuno agire in fretta contro i mutamenti climatici che mettono a rischio il ciclo delle piante. D’altronde non dobbiamo dimenticare che i mutamenti climatici hanno anche degli effetti sulla montagna. È necessario agire subito e, come fa notare Francesco Pastorelli, direttore di Cipra Italia a proposito di progetti già avviati:

    Il cuore di questi progetti consiste nel coprire il fabbisogno con fonti energetiche rinnovabili regionali, nel risparmiare energia e nell’utilizzarla in maniera più efficiente.

    316

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ClimaMutamenti ClimaticiPrimo PianoTutela Ambientaleenergia
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI