Turismo sostenibile: gli stranieri scelgono enogastronomia e natura

Turismo sostenibile: gli stranieri scelgono enogastronomia e natura

Cosa cercano i turisti stranieri dalla nostra Italia? Semplice: sì cultura, ma soprattutto enogastronomia e natura

    enogastronomia turismo

    L’Italia è una delle meta preferita dai turisti che cercano, oltre al turismo sostenibile, anche lo splendido connubio tra enogastronomia e natura. E cosa c’è di meglio, dunque, di una bella vacanza in Emilia Romagna? Proprio gli enti della regione settentrionale stanno intavolando i percorsi migliori per fare promozione alle bellezze della regione emiliano-romagnola in previsione dell’estate. Bellezze che tra l’altro risultano essere particolarmente apprezzate dagli stranieri.

    Pierluigi Saccardi, presidente dell’Unione Appennino e Verde, ha affermato: “Le scelte e le strategie per promuovere l’Appennino si stanno rivelando vincenti. Per la stagione invernale non ancora conclusa sono state tante le iniziative di successo.

    Ospitalità eccellente e prezzi competitivi in tutte le stagioni ci hanno contraddistinto. Guardiamo avanti per migliorare ulteriormente“.

    Secondo quanto emerso dall’Osservatorio 2011, sono proprio enogastronomia e natura ad attirare gli stranieri in terra italica. Mentre gli italiani in vacanza cercano prevalentemente il relax, la tranquillità e la cultura, “Diverse le motivazioni primarie degli ospiti stranieri, che sono attratti dalla combinazione dell’elemento natura con quello culturale, ed a seguire dalla tipicità del luogo, anche enogastronomia“.

    230

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EcoturismoParchi ItalianiParchi NazionaliTurismo Sostenibile
    PIÙ POPOLARI