Torta Mont Blanc: la ricetta senza burro

Torta Mont Blanc: la ricetta senza burro

La torta Mont Blanc nella sua ricetta senza burro è ottima per rispettare i nostri amici animali e per godere delle proprietà delle castagne

da in Alimentazione Sana, Dolci vegan, Ricette Vegan, Ricette vegetariane
Ultimo aggiornamento:

    torta mont blanc

    E’ facile fare la torta Mont Blanc con la ricetta senza burro. La variante vegan di questo dolce a base di castagne riesce ad essere un modo anche per nutrire il rispetto nei confronti dei nostri amici animali. Nella ricetta che stiamo per descrivervi, infatti, non ci sono ingredienti di origine animale. Anche chi è meno esperto in cucina può cimentarsi nella sua preparazione.

    Per preparare la torta Mont Blanc in versione vegan occorrono i seguenti ingredienti: 300 grammi di castagne secche, 190 grammi di yogurt di soia, 150 grammi di zucchero a velo, mezzo litro di panna vegetale e marron glacé e violette candite a piacere. Utilizzate come strumenti da cucina uno schiacciapatate e uno sbattitore. Può esservi utile anche un mixer, per rendere il procedimento più veloce da realizzare.

    Lessate le castagne in acqua abbondante e fatele cuocere almeno per un’ora. Passatele con uno schiacciapatate oppure frullatele con un mixer: l’effetto che si deve ottenere è quello di trasformare questi frutti in una crema omogenea. Unite lo yogurt di soia, lo zucchero a velo e qualche aroma a vostro piacimento. Mescolate la crema e potete dare un pizzico di sapore in più con un po’ di vaniglia o della cannella.

    Passate il tutto con lo schiacciapatate, in modo che l’impasto vada a formare una sorta di “monte”, una montagnetta, che è la caratteristica essenziale che dà il nome a questo dolce. Montate la panna vegetale e con essa andate ad abbellire il piccolo monte che avete realizzato. Infine decorate a piacere con i marron glacé e le violette candite. Questa torta va conservata in frigorifero e deve essere consumata nel giro di qualche giorno.

    Oltre ad avere un ottimo sapore, questo dolce può essere davvero ideale per il nostro benessere. Naturalmente non bisogna esagerare con le quantità, però ricordiamoci che le castagne sono in grado di apportare parecchi benefici. Esse sono ricche di minerali e per questo sono indicate soprattutto per chi soffre di stanchezza cronica o per riprendere le forze dopo un malanno di stagione. In particolare il potassio può rafforzare i muscoli, il fosforo contribuisce alla costituzione del tessuto nervoso, il sodio è utile alla digestione e lo zolfo svolge un’azione antisettica e disinfettante. Le castagne sono ricche anche di vitamine, in particolare della A, della C e di quelle del gruppo B. Grazie a queste sostanze nutritive sono importanti per il mantenimento dell’equilibrio nervoso.

    Guarda anche:

    Torta margherita senza burro e uova: la ricetta veg [FOTO]
    Torta allo yogurt senza uova e burro: la ricetta veg
    Torta paradiso veg: la ricetta gustosa ma leggera [FOTO]
    Torta al cioccolato senza uova: la ricetta veg [FOTO]

    Foto di Timothy Takemoto

    587

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alimentazione SanaDolci veganRicette VeganRicette vegetariane
    PIÙ POPOLARI