Torta margherita senza burro e uova: la ricetta veg [FOTO]

A colazione e come merenda ecco uno dei classici dolci italiani per eccellenza, senza uova e burro: la torta margherita veg

da , il

    Oggi vi proponiamo una nuova versione di un dolce classico della cucina italiana, la torta margherita senza burro e uova, una ricetta semplice e velocissima , con ingredienti facilmente reperibili. La torta margherita veg è soffice, nutriente, perfetta per essere tuffata in una buonissima tazza di tè.. niente di meglio per una buona colazione!

    Rispetto alla versione originaria, è sicuramente più leggera e sana, con un tocco di dolcezza in più se nell’impasto aggiungiamo alcuni ingredienti come le gocce di cioccolato fondente oppure della frutta insieme alla nutella veg, o ancora farcendola con confettura di fragole e l’aggiunta di fragole stesse, proprio come la sua gemella inglese Victoria Sponge.

    Torta margherita senza burro e uova: la ricetta veg

    Partendo dalla ricetta base potete variare o aggiungere ingredienti come desiderate ed ottenere comunque una torta margherita sofficissima, leggera che piace a grandi e piccini.

    Ingredienti:

    250 gr farina 0 o integrale

    250 gr zucchero di canna integrale

    70 gr fecola di patate o frumina

    250 ml latte di soia

    75 ml olio di semi

    1 bustina di lievito per dolci

    ½ bacca di vaniglia

    Scorza grattugiata di limone

    Zucchero a velo q.b.

    Preparazione:

    In una terrina uniamo la farina setacciata con la fecola di patate, la scorza di limone grattugiata e lo zucchero bianco. Mescoliamo bene, poi aggiungiamo piano piano il latte di soia continuando a mescolare con l’aiuto di una frusta da cucina. Successivamente uniamo il lievito e i semi della bacca di vaniglia e continuiamo ad amalgamare gli ingredienti. Infine aggiungiamo l’olio di semi al composto e lasciamo riposare per 15 minuti.

    Nel frattempo riscaldiamo il forno a 180°, e ungiamo con un filo d’olio la tortiera, poi passiamo della farina bianca, in questo modo eviteremo che il dolce si attacchi durante la cottura e sarà più facile staccarlo dalla tortiera una volta che dovremo trasferirlo nel piatto di portata.

    A questo punto, potete infornarla o aggiungere all’impasto delle gocce di cioccolato, oppure altri ingredienti come mele, pere, nutella veg e ancora altro.

    Quindi mettiamo tutto nello stampo e inforniamo per 40-45 minuti a 180 gradi. Trascorso il tempo di cottura controlliamo con uno stecchino se la torta è pronta e poi sforniamo. Quando si sarà leggermente raffreddata cospargiamo con una spolverata di zucchero a velo.

    Questa torta è l’ideale per la colazione, delicatissima come merenda per i bambini, eccellente come fine pasto tra amici ed in più è anche velocissima da fare

    Torta allo yogurt veg