Torta al cioccolato senza uova: la ricetta veg [FOTO]

Una torta al cioccolato senza uova? Si può fare! Ecco una ricetta veg per questa delizia irresistibile, senza grassi animali, completamente cruelty free

da , il

    Ecco una sofficissima torta al cioccolato senza uova, preparata con ingredienti tutti vegetali, per una cucina etica, gustosa e soprattutto sana. La torta al cioccolato veg infatti, è decisamente una torta senza colesterolo, preparata con pochissimi ingredienti, pochissimi grassi e nessun prodotto di derivazione animale che normalmente si usano nei dolci, quindi niente uova, niente burro e niente latte vaccino.

    Questa delizia irresistibile è l’ideale non solo per chi ha fatto una scelta vegan, ma anche per chi soffre di colesterolo alto, ma non riesce proprio a resistere ai dolci e desidera concedersi qualche peccato di gola; inoltre la preparazione è davvero semplice e veloce per una torta davvero buona, ideale per la prima colazione e perfetta anche per merenda.

    Torta al cioccolato veg: la ricetta cruelty free

    Per preparare la torta al cioccolato vegan sono necessari:

    Ingredienti:

    180 gr di farina 00

    20 gr di fecola di patate

    60 gr di cacao amaro in polvere

    1 gr di cannella in polvere

    180 gr di zucchero di canna

    300 ml latte di soia

    1 bacca di vaniglia

    1 pizzico sale integrale marino

    2 cucchiaini di cremor tartaro

    1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

    70 g olio di riso o di semi

    Procedimento:

    Scaldiamo il latte di soia e aggiungiamo la bacca di vaniglia, poi lasciamo riposare per circa 20 minuti. Setacciate insieme, in una bella ciotola capiente, tutte le polveri: quindi la farina, la fecola di patate, cannella e cacao, poi aggiungete il sale, ingrediente importante che va sempre utilizzato quando ci sono le farine, e lo zucchero di canna. Mescolate tutti gli ingredienti, quindi aggiungete il latte di soia aromatizzato e infine l’olio di riso. Continuate a mescolare, eventualmente anche con uno frustino o uno sbattitore elettrico e infine aggiungete il lievito naturale formato da cremor tartaro e bicarbonato di sodio. Mescolate bene, poi versate l’impasto in una teglia a cerniera, foderata perfettamente, e infornate a 180 gradi, per circa 30- 40 minuti. Non appena è pronta, rimuovete la torta dal forno e lasciatela raffreddare su una gratella, poi servite, decorando magari con qualche mandorla o con una semplice spolverata di zucchero a velo.