Test di laboratorio annunciano una nuova scoperta: le piante verdi respirano anche sott’acqua

Test di laboratorio annunciano una nuova scoperta: le piante verdi respirano anche sott’acqua

Nuovi test di laboratorio compiuti dall’istituto di ricerca di Pisa insieme ai colleghi tedeschi e olandesi rivelano una speciale scoperta: le piante verdi possono vivere anche immerse nell’acqua, in assenza di ossigeno

da in Conservazione ambiente, Mutamenti Climatici, Sostenibilità Ambientale, Tutela Ambientale, piante
Ultimo aggiornamento:

    piante_verdi_sotto_acqua_ricerca_scientifica

    Nuovi test di laboratorio confermano che le piante verdi possono vivere anche sott’acqua: la scoperta deriva da una ricerca scientifica coordinata dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, con i colleghi tedeschi e olandesi. Esiste infatti una particolare proteina che i vegetali attivano in condizioni critiche, quando appunto sono in carenza di ossigeno, e che permette loro di vivere anche sott’acqua.

    L’Istituto di ricerca si è focalizzato sullo stato di immersione anche in previsione dei cambiamenti climatici che affliggono in nostro Pianeta Terra -le recenti alluvioni in Italia e all’estero ci danno il drammatico polso della situazione-: prevedendo che negli anni le condizioni meteo potranno essere sempre più avverse e mutabili, la scoperta della reazione delle cellule vegetali ci permette, ad esempio, di capire come muoversi in tutela dell’ambiente e del territorio, con particolare attenzioni alle coltivazioni.

    207

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Conservazione ambienteMutamenti ClimaticiSostenibilità AmbientaleTutela Ambientalepiante
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI