Sviluppo sostenibile: Yahoo crea un data center ecologico

Yahoo ha creato un data center ecologico all'insegna del rispetto dell'ambiente

da , il

    sviluppo sostenibile yahoo data center ecologico

    Lo sviluppo sostenibile si arricchisce di una novità. Yahoo ha infatti creato un data center ecologico. Si tratta di una struttura ecocompatibile che è stata messa a punto a Lockport, nello Stato di New York. Il tutto si basa sull’intenzione di ridurre del 40% il consumo energetico che è necessario per alimentare lo “Yahoo! Computing Coop”. Un obiettivo che si vuole attuare per mezzo del ricorso alle correnti d’aria e alle fonti idroelettriche. L’edificio è stato progettato appositamente per facilitare il passaggio dell’aria grazie alla sua conformazione lunga e sottile.

    Il data center all’insegna della sostenibilità ambientale è in grado di sfruttare i venti per assicurarsi la possibilità di puntare al risparmio energetico, pur garantendo un adeguato raffreddamento dei locali in cui si trovano i computer. Lo sviluppo sostenibile è dunque possibile, basta adottare le giuste strategie. Secondo un recente studio, il maggior numero di servizi messi a disposizione dai motori di ricerca comporta un bisogno energetico sempre più elevato, che porta all’incremento della quantità di anidride carbonica immessa nell’atmosfera.

    Yahoo sta tentando di fare la sua parte nell’ambito della questione delle emissioni. A questo scopo pensa di sfruttare anche l’energia idroelettrica, la quale servirà ad alimentare i numerosi computer che si trovano all’interno del data center.

    Per agire in nome di un impatto zero nei confronti dell’ambiente, non si deve per forza rinunciare alle opportunità offerte dalle moderne tecnologie. Basta soltanto trovare il giusto compromesso. L’azione di Yahoo ne è un chiaro esempio.