Sviluppo sostenibile, nuovo impianto di biomasse in Inghilterra

Sviluppo sostenibile, nuovo impianto di biomasse in Inghilterra

Helius starebbe per varare un nuovo impianto di biomasse nel Regno Unito, confermandosi come uno dei leader di questo settore energetico

da in Biocarburante, Biomasse, Energie Rinnovabili
Ultimo aggiornamento:

    Impianto a biomasse di Helius

    La compagnia Helius Energy Plc, operante nel settore delle energie in Gran Bretagna (e non solo) ha annunciato di aver siglato un’opzione che potrebbe favorire la costruzione di un nuovo impianto di biomasse nel porto di Southampton, in Inghilterra. Stando alle prime notizie che trapelano sulla nuova struttura di Helios, la capacità produttiva energetica dovrebbe aggirarsi intorno ai 100MW.

    Ad ogni modo l’impianto di sfruttamento di tale fonte energetica è ancora, fortemente e limitatamente, sulle carte dei progettisti. Occorrerà infatti attendere che la compagnia avvii e gestisca al meglio la fase di consultazione con le autorità locali, affinchè possa poi divenire realtà l’utilizzo del sito portuale per la costruzione dell’impianto di biomasse voluto da Helius.

    I vertici societari ribadiscono inoltre come – per un suo pieno sfruttamento – l’impianto eco-energetico abbia necessità di almeno 700 mila tonnellate di biomasse. Un volume molto rilevante, che tuttavia l’unità dovrebbe poter agevolmente reperire attraverso degli accordi che interesseranno anche altri Paesi d’oltre mare.


    Attraverso tali novità, Helius si conferma come uno dei principali operatori nel settore delle biomasse. Sempre nel 2010, infatti, la società concluse delle intese per realizzare un impianto di pari capacità ad Avonmouth (Bristol), progettando nel contempo un nuovo impianto scozzese di minor potenza.

    253

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BiocarburanteBiomasseEnergie Rinnovabili
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI