Spesa ecologica: a Terni ecosacchetti biodegradabili

A Terni sono disponibili degli ecosacchetti biodegradabili che consentono di effettuare una spesa ecologica in nome della sostenibilità ambientale, limitando gli effetti dell'inquinamento

da , il

    spesa ecologica terni ecosacchetti biodegradabili

    In vista di una spesa ecologica a Terni sono disponibili gli ecosacchetti biodegradabili. Tutto a favore dell’ecocompatibilità e un modo sostanzialmente innovativo per non rinunciare alla comodità messa a disposizione dai sacchetti per la spesa, cercando allo stesso tempo di pensare alla salvaguardia dell’ambiente. L’innovativo genere di sacchetto prende il nome di Mr.Bi ed è stato messo a punto servendosi di risorse rinnovabili tratte dall’agricoltura. In questo modo gli esperti sono riusciti a creare anche un prodotto compostabile da tenere in grande considerazione.

    Il sacchetto ecosostenibile può essere oggetto della raccolta differenziata. Basta buttarlo tra i rifiuti umidi e il gioco è fatto: avremo seriamente e concretamente contribuito a non incrementare l’inquinamento ambientale. Non si tratta del primo caso in Italia, basti ricordare in tema di riciclaggio le buste della spesa biodegradabili a Torino. I sacchetti ecologici saranno rintracciabili presso 800 punti vendita del territorio e consentiranno alle aziende di trovare una soluzione valida alla sostituzione dei sacchetti di plastica.

    È da ricordare in fatti che lo shopping natalizio 2010 è stato l’ultimo con i sacchetti di plastica inquinanti e dal prossimo anno si dovranno sperimentare opportunità alternative per riuscire a sostenere la lotta contro gli effetti dell’inquinamento.

    In tema di ecologia la stessa Legambiente più volte ha rinnovato l’attenzione sui sacchetti di plastica, mettendo l’accento sull’importanza di evitarli come causa considerevole di diversi danni ambientali. Puntare sulla riduzione dell’uso della plastica vuol dire limitare le emissioni di anidride carbonica a sostegno della sostenibilità ambientale.