Sostenibilità ambientale: l’Enel tra le migliori aziende ecologiche del mondo

Le Nazioni Unite giudicano l'Enel come una delle 54 migliori aziende del mondo in tema di sostenibilità economica, sociale ed ambientale

da , il

    Ecosostenibile

    Le Nazioni Unite giudicano l’Enel come una delle 54 migliori aziende del mondo in tema di sostenibilità economica, sociale ed ambientale. Ad affermarlo è proprio il vertice dell’Organizzazione delle Nazioni Unite, che negli scorsi giorni ha avviato l’iniziativa Global Compact Lead, finalizzata proprio a individuare e valorizzare le iniziative avviate dalle aziende di spicco internazionale nei temi sopra ricordati, e identificandole quali esempi per la responsabilità d’impresa.

    Oltre ad Enel, tra le 54 migliori aziende del mondo per la ecocsostenibilità, vi è anche la controllata Endesa, che insieme alla capogruppo è impegnata nell’attuazione delle linee guida del Blueprint for corporate Sustainability leadership, un report di punti chiave il cui perseguimento è strumento per migliorare l’approccio sostenibile ambientale.

    Soddisfazione per la riconduzione nell’ambito delle migliori aziende ecosostenibili è stata espressa dall’amministratore delegato del gruppo, Fulvio Conti, che si è detto orgoglioso di aver portato l’Enel all’interno di un’iniziativa quale il Global Compact Lead dell’ONU,

    A proposito di sostenibilità, l’Enel ha rinnovato i propri impegni di promozione ecocompatibile con il Sustainability Day, che si svolgerà il 15 febbraio nella sede Endesa di Madrid.