SolarExpo 2010: Brandoni Solare e il fotovoltaico “tracciabile”

SolarExpo 2010: Brandoni Solare e il fotovoltaico “tracciabile”

Alla Fiera SolarExpo di Verona, il marchio Brandoni Solare ha presentato un esclusivo modulo fotovoltaico ad alta efficienza e garanzie

da in Energie Rinnovabili, Fotovoltaico, Innovazione, Pannelli Fotovoltaici, Sviluppo Sostenibile
Ultimo aggiornamento:

    Modulo fotovoltaico Brandoni Solare

    Durante la Fiera SolarExpo se ne sono viste delle belle. Dopo i moduli fotovoltaici della Samsung, ora, vi vogliamo parlare della proposta di Brandoni Solare che in tutta sincerità troviamo molto interessante. Il modulo fotovoltaico in questione ha un nome difficilissimo da ricordare a mente: BRP6330064-230. Caratterizzato da una potenza nominale di 230 Wp il pannello solare è fatto da 60 celle in silicio policristallino da 3 bus bar della Q Cells SE che sono in grado di garantire un’ottima producibilità del modulo anche in condizioni di scarso irraggiamento solare.

    Veniamo alle caratteristiche tecniche del prodotto: il modulo BRP6330064-230 è un laminato di Vetro-Eva-Backsheet, equipaggiato di una Junction Box Tyco Solarlok Connector System. Presente tre diodi di bypass, cavi solari 2 x 1m da 4.0mm2 oltre che dei connettori plug Tyco con grado di protezione IP67. La tensione di sistema arriva fino ai 1000V e permette l’installazione dei moduli fotovoltaici in impianti di grandi dimensioni connessi alla rete.

    L’installazione dei moduli fotovoltaici si presenta piuttosto semplice, per merito della struttura in alluminio e al cablaggio dei connettori. Il modulo è anche molto performante grazie al vetro da 4 mm semisand ad alta permeabilità alla luce ed antiriflesso, al contempo resistente agli agenti atmosferici aggressivi.

    Ma quello che più ci colpisce di questi pannelli è la tracciabilità. Proprio come i prodotti da supermercato, tutti i materiali utilizzati hanno una tracciabilità ben definita ed una garanzia di provenienza che permette al marchio Brandoni Solare di assicurare la potenza dei moduli per 5 anni al 95%, 10 anni al 90% e 25 anni all’80%. I numerosi test eseguiti nelle varie fasi di lavorazione, infine, permettono di poter affermare che il modulo solare BRP6330064-230 è davvero al top della gamma.

    339

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Energie RinnovabiliFotovoltaicoInnovazionePannelli FotovoltaiciSviluppo Sostenibile
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI