Slow Food Day 2013: il 25 maggio scopri tutti gli eventi

Slow Food Day 2013: il 25 maggio scopri tutti gli eventi

Il 25 maggio è la volta di Slow Food Day 2013

da in Alimentazione Sana, Cucina Naturale, Slow Food, Sostenibilità Ambientale
Ultimo aggiornamento:

    slow food day 2013

    Slow Food Day 2013 è l’iniziativa prevista per il 25 maggio, con una serie di eventi in tutta Italia. Si tratta di una manifestazione che ha l’obiettivo di difendere il cibo buono, frutto del lavoro dei produttori locali. In particolare, si rifletterà sugli sprechi alimentari, dell’acqua, delle risorse e dei beni comuni. In programma laboratori educativi, degustazioni, mercati e incontri con i produttori.

    A Milano è stata predisposta una vera e propria festa, incentrata sul tema “Cucinando s’impara”. Tutti verranno coinvolti nella messa a punto di specifiche ricette all’insegna della gastronomia. Il fine è quello di invitare all’idea del riciclo anche in cucina. Dalle 10 alle 17 si potrà prendere parte gratuitamente alla preparazione collettiva della pasta all’uovo, con l’aiuto di chef e con prodotti a chilometro zero. Ci saranno anche dei personaggi famosi, come Margherita Antonelli e Max Pisu. Si discuterà con i genitori dei ragazzini che frequentano la scuola sulle ricadute positive comportate dalla riduzione dello spreco e si daranno delle dritte per la gestione oculata della spesa. Il tutto si svolgerà a Largo La Foppa – Corso Garibaldi.

    A Roma, a Piazzale XII Ottobre 1492, Eataly ha organizzato delle occasioni educative riservate ai più piccoli. Si sfrutteranno delle attività ludiche per parlare di comportamenti ecocompatibili, di riuso e di energie rinnovabili. Dalle 10:30 alle 12 ci sarà il “Gioco della gallina” (prove sui temi ecologici), dalle 15 alle 16:30 l’attività “Tutti gli oggetti hanno 9 vite” (realizzazione di una scatola con materiali di scarto), dalle 17 alle 18:30 “C’è impronta e impronta!” (quiz e creatività per scoprire il proprio impatto ambientale).
    Nel Piazza della Città dell’Altra Economia, a cura di Slow Food Roma, si svolgerà il biomercato.

    Alle 13 una gara popolare di polpette e poi laboratori per i più golosi. Alle 17:30 lo show Cooking, curato dalla scuola di cucina professionale Tu Chef. Alle 19 l’inaugurazione dell’orto dei cuochi, un progetto nel quale si cimenteranno giovani chef.

    A Genova, in Piazza De Ferrari, la degustazione della torta ricioccolona, un dolce preparato con gli avanzi di pane e del cioccolato delle uova di Pasqua. A Firenze, in Piazza SS. Annunziata, una tavola rotonda sulla riduzione degli sprechi e sulle buone pratiche da attuare, che consistono nelle ricette tradizionali, che da sempre hanno insegnato a cucinare con gli avanzi. Si farà il punto sulla solidarietà legata proprio al recupero alimentare. A Torino ci si muoverà fra Viale Cagni e il Parco del Valentino, dalle 10:30 alle 23. Si inizia con un’intervista a Enzo Lavolta, assessore alle Politiche per l’Ambiente della città. Si prosegue con altri interventi di esperti.
    Alle 12 un pranzo con piatti a base di ingredienti riciclati, in collaborazione con Cooperativa ValVerde. Dalle 18 alle 21 la Disco-Salade, una festa dell’insalata recuperata al mercato. I cittadini possono partecipare alla realizzazione di un’insalata collettiva a ritmo di musica elettronica. A Palermo, presso l’Orto Botanico, una mostra che comprende le eccellenze del territorio siciliano (GUARDA IL PROGRAMMA COMPLETO DI SLOW FOOD DAY 2013).

    640

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alimentazione SanaCucina NaturaleSlow FoodSostenibilità Ambientale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI